decathlon
decathlon

Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

Intervista

Cristina Bozzolini parla di Aterballetto

In attesa di cedere il testimone. Ma a chi?

bozzolini.jpg

REGGIO EMILIA Chi succederà al tandem composto da Giovanni Ottolini e Cristina Bozzolini che dal 2008 conducono, come direttore generale e direttrice artistica, Aterballetto, polivalente realtà riconosciuta dal Mibact Centri di Produzione nazionale?

Continua a leggere...

>

Intervista

Alessandra Ferri. "Woolf Works, un regalo della vita"

Al cinema in diretta l'8 Febbraio con il Royal Ballet

woolf_works_royal_ballet_4846_alessandra_ferri._roh_2015._photographed_by_tristram_kenton_copia.jpg

LONDRA. E' stato l'evento della danza mondiale della stagione passata Woolf Works. Oggi torna in scena e soprattutto al cinema (8 febbraio) nel ciclo di live perfomances dal Royal Ballet a cura di Nexo Digital. Ne abbiamo parlato con Alessandra Ferri, acclamata protagonista del balletto di Wayne McGregor.

Continua a leggere...

>

Intervista

Marco Cantalupo: 25 anni di Linga

A l'Octogone di Pully il 28 gennaio si festeggia

tabula_linga_0892_michel_bovay_ho.jpg

LOSANNA E’ uno dei nomi eccellenti della danza italiana all’estero quello di Marco Cantalupo, fondatore insieme alla partner d’arte e di vita Katarzyna Gdaniec della Compagnia Linga. Realtà stanziale della scena svizzera al Théâtre l’Octogone di Pully, la Cie Linga festeggia un quarto di secolo di attività il 28 gennaio.

Continua a leggere...

>

Intervista

Herman Cornejo. Danzare con il 'tango feeling'

La stella argentina si racconta

who_polinafriends_herman_cornejo.jpg

In occasione della sua apparizione con Alessandra Ferri al Teatro alla Scala per Romeo e Giulietta vi riproponiamo l'intervista a Herman Cornejo pubblicata sul numero 264 di Danza & Danza (settembre/ottobre 2015)

>

Intervista

Anastasia. Se la storia si trasforma in danza

Al cinema in diretta il 2 novembre con Royal Ballet

roh_anastasia_poster_100x140.jpg

LONDRA Il Principal Dancer del Royal Ballet Thiago Soares, che veste i cupi panni di Rasputin, presenta ai lettori di D&D Anastasia, il balletto firmato da MacMillan, ispirato a un drammatico episodio della storia del Novecento in diretta mondiale al cinema il 2 novembre.

Continua a leggere...

>

Intervista

Viaggio onirico tra paesaggi digitali, nuovo circo e danza contemporanea: Cinémateque

il ritorno di Adrien Mondot e Claire Bardainne

cinematique2.png

ROMA Dopo aver presentato a Romaeuropa Hakanaï e Le mouvement de l’air il duo fondato nel 2004 dallo scienziato e giocoliere Adrien Mondot e della grafica Claire Bardainne, torna al Festival (dal 19 al 23 ottobre al Teatro al Vascello) con una nuova versione di Cinématique, opera che nel 2009 gli valse il premio della giuria nella competizione internazionale di danza e nuova tecnologia all’interno del Festival des Bains Numériques in Francia. Il movimento dei corpi, siano essi reali o digitali, che sta alla base dello spettacolo diviene non solo motivo di ricerca informatica e teatrale, ma anche il mezzo per condurre lo spettatore lontano dalla realtà e riportarlo alla dimensione infantile del sogno. 

Leggi intervista...

>

Intervista

JIRI POKORNY: COREOGRAFARE E' SCOPRIRE SE STESSI

L'autore di Words and Space si racconta

dsc_1640_copy_2.jpg

REGGIO EMILIA. Alla vigilia del debutto della creazione firmata per Aterballetto, scopriamo il percorso e il mondo di Jiri Pokorny, dall' NDT al mondo.

continua a leggere

>

Intervista

Sharon Eyal & Gai Behar a Romaeuropa

"OCD LOVE": il disturbo ossessivo-compulsivo e l'amore

unspecified.jpg

ROMA Debutta a Romaeuropa Festival OCD LOVE di Sharon Eyal  & Gai Behar per la loro compagnia L-E-V (cuore in ebraico), spettacolo ispirato alla patologia del disturbo ossessivo-compulsivo descritto ironicamente attraveso il racconto di un innamoramneto. Il 27 e 28 settembre al Teatro Argentina.

Leggi intervista...

>

Intervista

Federico Bonelli, Siegfried nel "Lago" di Wheeldon/Degas

Al Teatro dell'Opera di Roma dal 27 settembre

maxresdefault.jpg

ROMA  E’ prossimo al debutto al Costanzi Il Lago dei cigni di Christopher Wheeldon, versione del coreografo inglese che entra in repertorio del Corpo di Ballo del Teatro dell’Opera di Roma. Quindici recite, dal 27 settembre al 5 novembre 2016, con la première scandita da due ospiti d’eccezione, i Principal del Royal Ballet Lauren Cuthbertson e Federico Bonelli. E proprio alla star italiana della Opera House Federico Bonelli abbiamo chiesto delucidazioni su questo Lago che introduce novità narrative e stilistiche e che si ispira a Degas e ai suoi celeberrimi dipinti di ballerine in prova.

Continua a leggere…

 

>

Intervista

Senza nostalgia lo sguardo di un catanese su Catania

Emilio Calcagno mette in danza la sua città

ritratto_emilio_calcagno.jpg

BOLZANO - Emilio Calcagno da ventisette anni vive e lavora in Francia. Catanese di nascita ha voluto ripensare alla sua Sicilia nel nuovo lavoro per la sua compagnie Eco di cui Bolzano Danza accoglie il debutto assoluto. Si intitola Catania Catania e va in scena al Teatro Comunale di Bolzano il 30 luglio alle h.21.

Abbiamo incontrato il coreografo...

>

Intervista

Stefania Ballone coreografa per diverse abilità

In Triennale dal 23 al 25 maggio

_mg_3667_2.jpg

MILANO - Debutta al Teatro dell’Arte della Triennale di Milano il 23, 24, 25 maggio (ore 20.30) "treD_Design Danza Disabilità", spettacolo di teatro-danza interpretato dai danzatori della compagnia Dreamtime, fondata e diretta da Paola Banone. A curare le coreografie la ballerina della Scala Stefania Ballone, già messasi in luce come coreografa con il duo Thunders and Lightnings e pronta ad affrontare due commissioni di pregio la prossima stagione: una creazione per il festival MilanOltre e la co-creazione de La Valse al Teatro alla Scala. L'abbiamo intervistata.

Continua a leggere...

 

>

Intervista

Eleonora Abbagnato, agenda fitta di impegni

Soirée Roland Petit al Comunale di Modena, Le Parc al Teatro dell'Opera e l'estiva a Caracalla

_yasuko_kageyama_20160308_3950_1.jpg

ROMA - Dopo averla vista ballare e letto tutto (o quasi) della sua splendida carriera e della vita frenetica che svolge divisa, tra lavoro, marito e figli, la prima sensazione è d’intervistare una “super donna” che trasmette potenzialità infinite, pronta a donarsi con passione sul lavoro, nelle amicizie, in famiglia. Eppure la giornata di Eleonora Abbagnato, étoile dell’Opéra de Paris, comincia come quella di tante mamme: si sveglia alle sette, accompagna le figlie avute dal calciatore Federico Balzaretti a scuola, si dirige al Teatro dell’Opera di Roma, dove da aprile 2015, dirige con successo il Corpo di Ballo, si allena, segue i danzatori nelle prove e, salvo trasferte di lavoro, rientra a casa, alle venti, per cucinare i suoi piatti siciliani preferiti. Una stella un po’ speciale che irradia luce fin da bambina quando il coreografo Roland Petit la scelse per il ruolo di Aurora in La bella addormentata nel bosco e che le permise di spiccare il volo nella scuola di danza dell’Opéra di Parigi e poi nella compagnia dove, a soli ventidue anni, fu promossa Première danseuse. 

Continua a leggere...

>