decathlon
decathlon

Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

News

Più di 40 spettacoli messi in campo dal Circuito Danza del Friuli

mago_di_oz_1_.jpg
Include quasi quaranta giornate di spettacolo la nuova stagione artistica del Circuito Danza del Friuli-Venezia Giulia firmata da Walter Mramor. Dalla sua nascita, nel 2006, il Circuito Danza ha incrementato la sua attività grazie alla trasversalità dei generi proposti, che spaziano dalla tradizione classica e accademica alle diverse correnti della danza contemporanea e di
ricerca fino alle espressioni del folklore e della danza di tradizione. Ma la sua funzione si concretizza anche nel sostegno alla produzione artistica italiana e all’allargamento del mercato della danza che vede il Circuito aderire alla rete Anticorpi XL per la nuova danza d’autore, e partecipare, quale ente promotore assieme ad altri 16 organismi, alla realizzazione di NID Platform – La nuova piattaforma della danza italiana, format itinerante
per la promozione dell’arte coreutica, la cui prossima edizione si terrà a maggio 2014 in Toscana.
 
Ad aprire il cartellone il 26 novembre allo Stabile Sloveno di Trieste sarà il Balletto di Roma con "Contemporary Tango" interpretato da Kledi Kadiu (repliche il 12 dicembre all’Odeon di Latisana; il 15 gennaio al Comunale di Gradisca d’Isonzo; il 16 gennaio al Sociale di Gemona e il 17 gennaio al
Modena di Palmanova). Il 10 dicembre, in prima regionale al Comunale di Cormòns, il Balletto Nazionale di Gyor proporrà Zorba mentre al Mascherini di Azzano Decimo, il 14 dicembre, il Balletto di Roma presenta "Lo Schiaccianoci", con André De La Roche. Il Ristori di Cividale ospita il 16 dicembre "Il Vento dell’Oriente" del Royal Mongolian Ballet e il 3 gennaio lo
Stabile Sloveno di Trieste presenta "Il mago di Oz", di KAOS Balletto di Firenze. Al Candoni di Tolmezzo il 21 gennaio, il Balletto di Mosca La Classique porta il suo "Schiaccianoci "e il 1 febbraio alla sala Bergamas di Gradisca d’Isonzo, A.C.T.I.S. propone la nuova produzione "Le mie lettere d’amore".
 
Un’altra declinazione del tango va in scena ad Azzano Decimo il 21 febbraio con "Pasiones", a seguire la nuova produzione di eVolution Dance Theater,
ElectriCity, è allo Stabile Sloveno di Trieste il 25 febbraio. Il 19 e 20 marzo il Comunale di Cormòns e il Mascherini di Azzano Decimo presentano Open, l’ultima creazione di Daniel Ezralow mentre il 22 marzo, va in scena al Ristori di Cividale, un classico riletto in chiave contemporanea da Eugenio Scigliano: "Giselle" con il Junior Balletto di Toscana. 
 

27/11/2013

Elisabetta Ceron

Stampa l'articolo Torna indietro

News

In-Between, la mostra fotografica di Rita Antonioli

Alla Triennale dal 13 al 23 dicembre

mg_6834_ritaantonioli.jpg

MILANO Rita Antonioli ha sempre guardato al palcoscenico come al suo mondo d’elezione. Dopo aver esplorato la scena musicale in B-Side Music Portraits (prefazione di Patti Smith), una collezione di ritratti dei più importanti artisti internazionali, Antonioli ha deciso negli ultimi due anni di indagare c i personaggi che animano le stagioni di Triennale Teatro dell’Arte: registi, attori, coreografi e danzatori. Da stasera in mostra, opening alle h. 18.

Continua a leggere...

 

 

>

News

Un grande albero per Schiaccianoci

La versione di George Balanchine approda alla Scala

george_balanchine_s_the_nutcracker_bozzetto_di_una_scena_di_margherita_palli_copia.jpg

MILANO Per la prima volta in Italia, Lo Schiaccianoci di George Balanchine entra nel repertorio del Balletto del Teatro alla Scala, inaugurando la stagione 2018/2019. Dal 16 dicembre al 15 gennaio, undici recite del capolavoro natalizio del maestro russo-americano dedicato all'infanzia che vede in scena oltre al Corpo di ballo 61 piccoli allievi dell'Accademia della Scala.

Continua a leggere...

>

News

La Magnifica fabbrica: 240 anni di Teatro alla Scala

Una bella mostra al Museo della Scala fino al 30 aprile

dsc05668_museo_teatrale_alla_scala_cr_andrea_martiradonna.jpg

MILANO Ha aperto il 4 dicembre (visitabile fino al 30 aprile) la mostra “La magnifica fabbrica – 240 anni del Teatro alla Scala da Piermarini a Botta” a cura di Fulvio Irace e Pierluigi Panza al Museo Teatrale e nel Ridotto dei Palchi.

Continua a leggere...

>

News

Dance: The Art of Movement

Il calendario più fashion dedicato alla danza

51ahyksd7gl._sy498_bo1_204_203_200_.jpg

Cerchi un regalo superfashion per Natale? Per tutti gli appassionati il pensiero più bello è il calendario 2019 firmato da New York Dance Project contenente i magnifici scatti ai più grandi danzatori internazionali di Deborah Ori e Ken Browar.

Continua a leggere...

>