Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

read Danza e Danza International read Danza e Danza International read Danza e Danza International

News

Per la notte di San Giovanni, tutti a guardare la tv

Silvia Gribaudi con 200 droni e tre danzatori

hd_claudia_borgia_chiara_bruschini_copia.jpg

TORINO Per la prima volta tre città italiane, Torino, Genova e Firenze, unite dallo stesso Santo protettore, condivideranno i festeggiamenti del patrono e lo faranno insieme attraverso un’unica piazza virtuale. Questa sera, 24 giugno,  le celebrazioni per La Notte di San Giovanni vanno in diretta tv su Rai Premium (canale 25 ddt) alle 21 circa, in streaming su RaiPlay e sulla piattaforma digitale www.sangiovannix3.it. Le città metteranno in scena uno spettacolo comune per regalare due ore di emozioni, con Silvia Gribaudi in rappresentanza della danza con 200 droni e tre danzatori. 

Il cuore pulsante dell’evento – presentato da Arianna Ciampoli - partirà dalla Mole Antonelliana. Il simbolo architettonico di Torino ospiterà la regia centrale dello spettacolo la cui firma è affidata a Duccio Forzano, già autore di programmi e show di assoluto valore quali, ad esempio, ‘Che Tempo Che Fa’ e alcune edizioni del Festival di Sanremo. All’interno della Mole-Museo Nazionale del Cinema che quest’anno celebra il 20° compleanno con un programma dedicato, ‘Torino città del cinema 2020, a partire dalle ore 21.00 circa, si susseguiranno una serie di performance tra cui un’imponente coreografia composta da circa 200 droni che danzeranno, per la prima volta indoor, interagendo con i danzatori Andrea Rampazzo, Siro Guglielmi e Matteo Marchesi dello spettacolo GRACES della compagnia di danza contemporanea di Silvia Gribaudi. 
Un autentico record mondiale sia per il numero dei droni impiegati, sia per l’interazione con i ballerini, a dimostrazione che anche in un periodo di evidenti limitazioni si possono organizzare iniziative straordinarie.

La scaletta dell’evento prevede l’intervento di numerosi ospiti della scena culturale, musicale e televisiva italiana tra cui Luciana Littizzetto, Niccolò Fabi, Eugenio in Via di Gioia, Guido Catalano, Suor Cristina e l’orchestra del Teatro Regio a Torino; Maurizio Lastrico, Pippo Lamberti, Alfa, Vittorio Descalzi e l’orchestra del Teatro Carlo Felice a Genova.

24/06/2020

la redazione di D&D

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Stampa l'articolo Torna indietro

News

Renato Zanella consulente danza la Santa Chiara di Trento

11781898_10152941543795718_466851147758858201_n.jpg

TRENTO Il Cda del Centro Servizi Culturali S. Chiara ha nominato Renato Zanella consulente artistico per la danza e direttore artistico della stagione InDanza 2021 per la programmazione di Trento, Bolzano e Rovereto.

Continua a leggere...

>

News

Buone vacanze

14faa2_8ed6cfa309bc4272a3f6ebdc8abb6f06_mv2.jpg

Dal 26 luglio al 9 agosto la redazione di DANZA&DANZA è in vacanza. Continuate a seguirci sulla APP dove potete acquistare i numeri del magazine italiano e quello in lingua inglese D&D INTERNATIONAL.

Buone vacanze danzanti e distanziate a tutti!

>

News

Il Ballo dell'Opera torna in scena

Al Circo Massimo in una creazione di Peparini

109342624_3929024963780020_3599930189635639967_n.jpg

ROMA Emozione per il debutto molto speciale del lavoro di Giuliano Peparini che per i ballerini diretti da Eleonora Abbagnato significa il ritorno in scena.

Continua a leggere...

>

News

AreaDanza: decima edizione

Urban dance festival firmato Arearea

09_delle_pieghe_della_carne_arearea.jpg

UDINE Un nuovo inizio, dopo l’emergenza COVID-19, ma anche un giro di boa importante: AreaDanza, infatti, quest’anno “compie” 10 anni e festeggia con tre appuntamenti (il 25 luglio a Udine, il 1° agosto a Venzone, il 2 agosto a Palmanova), sostenuti dalla Regione Fvg e MiBACT. 

Continua a leggere...

>