Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

read Danza e Danza International read Danza e Danza International read Danza e Danza International

News

Il Museo della Scala riapre

Sabato 20 giugno. Primo passo verso la ripresa delle attività

museo_teatrale_4.jpg

MILANO Sabato 20 giugno la riapertura del Museo Teatrale alla Scala segna il primo passo verso la ripresa delle attività del Teatro e la prima occasione per i milanesi per ritrovare gli spazi del Piermarini.

Sarà di nuovo possibile visitare le collezioni storiche e il Foyer Toscanini e affacciarsi alla sala storica del Teatro attraverso i palchi. Nei palchi della Scala - Storie milanesi è anche il titolo della mostra curata da Pier Luigi Pizzi - con catalogo edito dall’Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani - che dopo il grande successo dei primi mesi e il periodo di forzata chiusura è stata prorogata fino al 30 settembre.

Al Museo i visitatori ritroveranno dipinti come “La facciata del Teatro alla Scala” di Angelo Inganni, “Strumenti musicali” di Evaristo Baschenis e i ritratti di divi e dive del canto da Giuditta Pasta a Maria Callas e del balletto, da Maria Taglioni a Rudolf Nureyev, mentre tra le sculture spiccano i busti di Nicola Tacchinardi, del Canova, e di compositori come Verdi, Rossini e Wagner. La mostra sui palchi e i palchettisti compone invece un’autentica storia sociale della Scala a partire da un’indagine sui proprietari dei palchi, concludendosi con una carrellata di personaggi della storia e della cronaca degli anni ‘50 e ‘60, tra cultura, eleganza e mondanità.

L’ingresso al Museo avverrà solo su prenotazione e un sistema di conteggio automatico permetterà di contingentare gli ingressi, che non supereranno le 30 persone ogni mezz’ora per un totale di massimo 60 persone distribuite tra i due piani del Museo, il Ridotto e l’accesso ai palchi, nei quali potrà entrare solo una persona per volta (due se appartenenti al medesimo nucleo familiare). Il sistema permetterà inoltre il monitoraggio delle sale più esposte al rischio di assembramento. Un termoscanner misurerà la temperatura ai visitatori all’ingresso e dispenser di liquido sanificante saranno disposti all’ingresso, nelle sale, nel Ridotto e nel corridoio di accesso ai palchi. Ai visitatori sarà richiesto di indossare la mascherina e se possibile i guanti. Saranno spenti gli schermi interattivi in modalità touch ma i visitatori potranno accedere alle medesime informazioni scaricando la app del Museo sul loro telefono.   Informazioni a www.museoscala.org

 

16/06/2020

D&D

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Stampa l'articolo Torna indietro

News

Renato Zanella consulente danza la Santa Chiara di Trento

11781898_10152941543795718_466851147758858201_n.jpg

TRENTO Il Cda del Centro Servizi Culturali S. Chiara ha nominato Renato Zanella consulente artistico per la danza e direttore artistico della stagione InDanza 2021 per la programmazione di Trento, Bolzano e Rovereto.

Continua a leggere...

>

News

Buone vacanze

14faa2_8ed6cfa309bc4272a3f6ebdc8abb6f06_mv2.jpg

Dal 26 luglio al 9 agosto la redazione di DANZA&DANZA è in vacanza. Continuate a seguirci sulla APP dove potete acquistare i numeri del magazine italiano e quello in lingua inglese D&D INTERNATIONAL.

Buone vacanze danzanti e distanziate a tutti!

>

News

Il Ballo dell'Opera torna in scena

Al Circo Massimo in una creazione di Peparini

109342624_3929024963780020_3599930189635639967_n.jpg

ROMA Emozione per il debutto molto speciale del lavoro di Giuliano Peparini che per i ballerini diretti da Eleonora Abbagnato significa il ritorno in scena.

Continua a leggere...

>

News

AreaDanza: decima edizione

Urban dance festival firmato Arearea

09_delle_pieghe_della_carne_arearea.jpg

UDINE Un nuovo inizio, dopo l’emergenza COVID-19, ma anche un giro di boa importante: AreaDanza, infatti, quest’anno “compie” 10 anni e festeggia con tre appuntamenti (il 25 luglio a Udine, il 1° agosto a Venzone, il 2 agosto a Palmanova), sostenuti dalla Regione Fvg e MiBACT. 

Continua a leggere...

>