Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

read Danza e Danza International read Danza e Danza International read Danza e Danza International

News

Alla scoperta della Sezione Aurea con Leonardo Diana

Matematica e coreografia nel nuovo spettacolo di Versiliadanza

leonardo_uomo_vitruviano_883x1200.jpg

FIRENZE Venerdì 7 e sabato 8 prima assoluta per In sezione aurea, di Leonardo Diana per VersiliaDanza, presso il Teatro Cantiere Florida. 

Lo spettacolo indaga alcuni aspetti degli studi matematici di Leonardo Da Vinci con la finalità di elaborare nuove forme di scrittura coreografica. Lo fa coinvolgendo nella ricerca anche elementi provenienti dal mondo del video mapping, che gli consentono di costruire sul palcoscenico degli ambienti immersivi, all’interno dei quali gli interpreti vivono in costante interazione con le proiezioni.

I linguaggi della danza, della video arte e della musica sono armonizzati tra loro tramite l’applicazione di precise leggi matematiche, quali la sezione aurea e la sequenza numerica di Fibonacci. All’interno di questo apparato matematico e drammaturgico, i corpi dei danzatori si inseriscono come elementi architettonici in movimento all'interno del contesto spaziale delineato dalle grafiche video elaborate seguendo precisi logaritmi matematici legati alla sequenza numerica di Fibonacci.

Il matematico pisano individuò questa serie di numeri ognuno dei quali rappresenta la somma dei due che lo precedono, per risolvere un problema pratico nel 1202. Questa successione ricorsiva ispirò tre secoli dopo gli studi di Luca Pacioli, maestro negli studi matematici di Leonardo Da Vinci, autore del De divina proportione  e corredato appunto dai disegni di solidi platonici di Leonardo. Ancora un secolo dopo Keplero scoprì che il rapporto fra due numeri consecutivi della successione di Fibonacci approssimava via via, sempre più precisamente, il numero aureo 1.61803... un numero che ha infinite cifre decimali e che rappresenta la cosiddetta “sezione aurea”, un numero irrazionale indicato dalla lettera ϕ, da sempre un associato all’idea di armonia, di bellezza e di crescita. Visualizzabile come una spirale la sezione aurea ricorre continuamente nelle strutture morfologiche naturali come nelle foglie lungo un fusto, nei petali di un fiore, nelle conchiglie, nella disposizione dei semi nella testa del girasole, negli uragani, nelle galassie.

Anche nel corpo umano, molte sezioni e rapporti morfologici si collegano a questo numero, per esempio nella mano o nelle proporzioni tra segmenti del corpo e le parti più grandi, perfino il camminare per un corpo ben proporzionato è ascrivibile nella sezione aurea.

Partecipano alla creazione di Diana le danzatrici Luna Cenere e Isabella Giustina e lo scenografo virtuale Nicola Buttari

 

06/02/2020

D&D

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Stampa l'articolo Torna indietro

News

StuttgartBallet@home presents Kylian

On demand from 4th June "One of a Kind"

one_of_a_kind_kacerova_c_stuttgart_ballet.jpg

STUTTGART "One of a Kind" a full-lenght masterpiece entered the repertoire of the Stuttgart Ballet in February 2019 to commemorate the 50th anniversary of Czech choreographer Jiri Kylian on demand from Tursday June 4th to Sunday June 7th on the website and Youtube channel of the Stuttgart Ballet.

Read more...

>

News

Oggi con noi Mara Galeazzi

La nostra videochat in linea

hhni6dcz_400x400.jpg

La nuova protagonista della videochat di Danza&Danza è Mara Galeazzi in conversazione con Silvia Poletti.

Continua a leggere...

>