Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

read Danza e Danza International read Danza e Danza International read Danza e Danza International

News

Ballet British Columbia al Sociale di Trento il 28 gennaio

Annunciato anche il nuovo direttore artistico della compagnia

trento_ballet_bc_in_bedroom_folk_eyal_dress_09052019_57_photo_michael_slobodian.jpg

TRENTO Ballet British Columbia al Sociale di Trento in esclusiva italiana con un trittico tutto al femminile firmato da Crystal Pite, Sharon Eyal e Aszure Barton. Annunciato anche il nuovo direttore artistico della compagnia canadese da luglio 2020: Medhi Walerski. Walerski succede a Emily Molnar, che lascerà alla fine della stagione in corso per diventare la direttrice artistica del Nederlands Dans Theater (NDT). 

Walerski ha iniziato la sua carriera al Ballet de l'Opéra de Paris, poi è diventato membro del NDT dove ha danzato per più di un decennio. Ha fatto il suo debutto coreografico con NDT nel 2008 e da allora Walerski ha continuato a creare per NDT e altre compagnie come coreografo indipendente, tra cui Ballet British Columbia. Ha creato due lavori di grande successo come Petite Céremonie e Romeo + Juliet (2018) - suo primo lavoro narrativo - che è diventato la produzione maggiore del BAllet BC fino ad oggi.

Medhi Walerski ha dichiarato: “Sono onorato ed entusiasta di unirmi al Ballet BC come direttore artistico e di lavorare e collaborare con i suoi incredibili artisti e team. Basarsi sull'eredità della compagnia e condividere la diversa e innovativa visione creativa con il pubblico di tutto il Canada e il mondo è qualcosa a cui aspetto con grande attesa".

Riguardo allo spettacolo atteso a Trento, andrà in scena un trittico al femminile con coreografie firmate dall’israeliana Sharon Eyal, direttrice con il compagno Gai Behar della compagnia L-E-V, e dalle canadesi Aszure Barton e Crystal Pite, quest’ultima ex collega di Molnar al Frankfurt Ballet.

L’universo portato in campo è assai variegato, trascolora dai ritmi techno eseguiti in sincrono di Bedroom Folkdi Eyal/Behar al lirismo di Solo Echo di Pite, fino al divertente mondo degli artisti di strada di Busk della Barton.

Apre Busk della Barton, pezzo nato del 2009 per la Aszure Barton & Artists ispirato al mondo del busking (gli artisti di strada) in cui il fascino di questo tipo di intrattenimento ‘a numeri’ si cosparge di malinconia. Brevi assoli in contrasto a esplosioni di gruppo sotto l’effetto magico delle luci ideate da Nicole Pearce, un luccichio argenteo che si riverbera sulle figure in nero.

Al centro della serata il travolgente Bedroom Folk di Sharon Eyal e Gai Behar, nato nel 2012 per il Nederlands Dans Theater I, qui in una nuova veste, ampliata nella durata e nel numero degli interpreti, pensata appositamente per il Ballet British Columbia (2019). Diciotto danzatori - sulla musica elettronica battente firmata dal fedele collaboratore della coppia Ori Lichtik -pulsano nello spazio circostante elettrizzato dal loro ipnotico sincrono. 

Chiude il poetico Solo Echo di Crystal Pite, altro pezzo nato per il NDT nel 2012. Si tratta di un’intensa danza condotta sotto una simbolica nevicata composta su due meravigliose Sonate per violoncello di Johannes Brahms (quella in Mi minore op.38 e in Fa maggiore op 99) nell’esecuzione di Yo-Yo Ma e di Emanuel Ax al pianoforte. Nel brano Pite descrive il passaggio dall’adolescenza all’età adulta in una coreografia poetica che parla di tutto ciò che perdiamo crescendo ispirata sia alle opere del compositore romantico tedesco sia dall’evocativa poesia Lines for winter del nordamericano Mark Strand (1934-2014).

 

In copertina: artisti del Ballet BC in "Bedroom folk" di Sharon Eyal (foto Michae Slobodian)

16/01/2020

la redazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Stampa l'articolo Torna indietro

News

E' pronta per il debutto la nuova creazione di Abbondanza/Bertoni

"Hyenas" cinque minotauri contemporanei

abbondanza_bertoni.jpg

ROVERETO Classicità delle fonti e della forma sono le cifre stilistiche di Michele Abbondanza e Antonella Bertoni, coreografi attivi da quasi tre decenni con la compagnia che porta il loro nome, ora di stanza a Rovereto. Per la loro ultima produzione, Hyenas, la cui anteprima è attesa al festival Mirabilia di Cuneo il 2 settembre (poi in tournée), si sono ispirati alla figura del minotauro.

Continua a leggere...

>

News

Armonie d'Arte Festival con Alessandra Ferri

alessandra_ferri_c_andrei_uspenskj_media.jpg

BORGIA (CZ) La resilienza e uno sguardo sul futuro possono fare la differenza. Così Armonie d’Arte Festival rilancia i suoi obiettivi e si rafforza, nonostante il momento storico di grande difficoltà. E punta sulla divina Alessandra Ferri come ospitalità nell'ambito tersicoreo il 27 agosto.

Continua a leggere...

>

News

Renato Zanella consulente danza la Santa Chiara di Trento

11781898_10152941543795718_466851147758858201_n.jpg

TRENTO Il Cda del Centro Servizi Culturali S. Chiara ha nominato Renato Zanella consulente artistico per la danza e direttore artistico della stagione InDanza 2021 per la programmazione di Trento, Bolzano e Rovereto.

Continua a leggere...

>

News

Buone vacanze

14faa2_8ed6cfa309bc4272a3f6ebdc8abb6f06_mv2.jpg

Dal 26 luglio al 9 agosto la redazione di DANZA&DANZA è in vacanza. Continuate a seguirci sulla APP dove potete acquistare i numeri del magazine italiano e quello in lingua inglese D&D INTERNATIONAL.

Buone vacanze danzanti e distanziate a tutti!

>