Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

read Danza e Danza International read Danza e Danza International read Danza e Danza International

News

Ekman e Eyal duetto a Berlino

Debutto assoluto di due creazioni per Staatsballett Berlin

ekman_jpg.jpg

BERLINO Con la nuova discussa direzione Johannes Ohmann-Sasha Waltz (che invece ai fatti si sta dimostrando pregevole e interessante) il Berlin StaatsBallett apre una importante e articolata finestra sulla creazione contemporanea. Secondo la visione di Ohmann la compagine deve avere al suo interno anche un piccolo gruppo di ballerini di pura formazione contemporanea adatti a fare da 'apripista' per i colleghi nell'approccio ai nuovi linguaggi coreografici dell'attuale scena mondiale.

Così mentre continuano le repliche della Bayadère filologica di Alexei Ratmansky e la versione di Schiaccianoci anch'essa revivalista di Yuri Burlaka e Wassili Medvedev, alla Staatsoper unter den Linden domenica 8 debutta un dittico di creazioni firmata da Alexander Ekman e Sharon Eyal. Ovvero due dei nomi più in vista dell'ultima generazione di autori con una personale e riconoscibile cifra estetica.

Ekman, sempre bizzarro e umoristico, ha scelto per il suo LIB tutte le prime ballerine e un solista della compagnia per la creazione ispirata alle acconciature dell'hair stylist Cahrlie Le Mindu, famoso per le sue creazioni ispirate a Chewbacca, in cui avviluppa in lunghissimi capelli le modelle.

Sharon Eyal invece firma Strong in cui insieme al suo fedele musicista Ori Lichtik esplora il senso di autenticità emozionale.

Dopo la prima assoluta l'8 dicembre il dittico è programmato altre nove sere fino al giugno 2020.

 

07/12/2019

s.p.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Stampa l'articolo Torna indietro

News

Abbagnato. Carta Bianca per l'addio all'Opéra

Annunciato programma e data dello spettacolo d'addio

la_dame_aux_camelias_10_decembre_2018_2_1024x791.jpg

PARIGI. Aveva dovuto rinunciare alla serata d'onore dello scorso dicembre per salutare l'Opéra. Ora però Eleonora Abbagnato ha un'altra data tutta per lei e la sua giornata degli addii.

continua a leggere...

>

News

Al via a Milano il progetto theWorkRoom_PER CHI CREA

Fino al 2 febbraio in residenza Marco D'Agostin

best_regards_1.png

Al via il progetto di residenze artistiche Under35 theWorkRoom_PER CHI CREA, promosso da Fattoria Vittadini con il sostegno del MiBAC e di SIAE nell’ambito del programma “Per Chi Crea”. In sala sino al 2 febbraio Marco D’Agostin con un personale ricordo di Nigel Charnok, suo mentore. 

Continua a leggere...

>

Pro e contro

Berlino: dopo soli due anni lo Staatsballett resta senza guida

Ohmann torna in Svezia. Waltz da sola non resta al timone

blogslider_waltz_hmann2.jpg

BERLINO. La loro nomina era stata segnata da polemiche. Poi sono arrivati i consensi della critica e del pubblico, soprattutto per la programmazione articolata e stimolante. Ora il nuovo colpo di scena. E adesso?

continua a leggere...

>

News

Arduino e Coviello raccontano "Sylvia" di Legris

La produzione della Scala vincitrice del Premio D&D 2019 "spettacolo classico"

sylvia_martina_arduino_claudio_coviello_ph_brescia_e_amisano_teatro_alla_scala_3_.jpg

"Sylvia" Premio Danza&Danza 2019 "spettacolo classico" in video con i protagonisti Martina Arduino e Claudio Coviello. Regia di Francesca Pedroni.

Guarda il video...

>