decathlon 2019
decathlon 2019

Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

read Danza e Danza International read Danza e Danza International read Danza e Danza International

News

Abbagnato dà l'addio alle scene dell'Opéra

Il 23 dicembre con "Le Parc" di Preljocaj

le_parc_angelin_preljocaj_eleonora_abbaganto_sebastien_mathe_onp_253_50.jpg

PARIGI L'étoile italiana Eleonora Abbagnato darò il suo addio alle scene dell'Opéra il 23 dicembre (h.19.30) interpretando per l'ultima volta a Palais Garnier un caposaldo del suo reperterio: Le Parc di Angelin Preljocaj con Stéphane Bullion. Prima della recita di addio, l'étoile italiana danzerà anche le sere dell'8,11,14,17,22 dicembre. 

page1image1985524480Eleonora Abbagnato ha iniziato a studiare danza nella sua città natale, Palermo, prima di proseguire gli studi all’Académie Princesse Grace de Monte‐Carlo. Nel 1992, dopo un anno passato all’École Supérieure de Danse de Cannes Rosella Hightower entra nella Scuola di danza dell'Opéra di Parigi dove si diploma. Nel 1996, a 18 anni, entra nel Corpo di ballo della prestigiosa compagnia parigina. Finalista al Concorso di Varna nel 1999 viene nominata Coryphée, nel 2000 Sujet, nel 2001 Première danseuse.

Danza indistintamente il classico, il neoclassico e il contemporaneo distinguendosi nei Quattro temperamenti, nel ruolo di Polymnia in Apollo, Sérénade, Violin Concerto (George Balanchine), Le Sacre du printemps, Orphée et Eurydice (Pina Bausch), Le Concours, Serait-ce la mort ?, Le Sacre du printemps (Maurice Béjart), Giselle/ Myrtha (da Coralli-Perrot), La Maison de Bernarda / La Jeune Sœur (Mats Ek), Woundwork 1 (William Forsythe), Ivan le Terrible / Anastasia (Yuri Grigorovitch), Stepping Stones, Doux mensonges (Jiří Kylián), Le Songe d’une nuit d’été / Titania, Sylvia / ruolo principale (John Neumeier), Le Lac des cygnes / Odette - Odile, Casse‐Noisette / Clara, Don Quichotte / Kitri (Rudolf Noureev), Notre‐Dame de Paris / Esmeralda, Carmen/ruolo del titolo, L’Arlésienne / Vivette, Le Rendez- vous / La Plus belle fille du monde (Roland Petit), Le Parc (Angelin Preljocaj), The Concert / La Ballerine, Afternoon of a Faun / La Nymphe, The Cage / La Novice, Other Dances, In the Night (Jerome Robbins).

A seguito della recita del 27 marzo del 2013 di Carmen di Roland Petit viene nominata Etoile dalla direttrice Brigitte Lefèvre.

In seguito ha aggiunto al suo repertorio: Smeraldi e Rubini/Jewels (George Balanchine), L’Histoire de Manon / Manon (Kenneth MacMillan) e ha partecipato alle principali creazioni ed entrate in repertorio del Ballet de l'Opéra de Paris quali:

Le Rire de la lyre (José Montalvo, 1999), Bella Figura (Jiří Kylián, 2001), Wuthering Heights / Isabelle (Kader Belarbi, 2002), Le Songe de Médée (Angelin Preljocaj, 2004), La Dame aux camélias / Marguerite Gautier (John Neumeier, 2006), Approximate Sonata (William Forsythe, 2006, nuova versione, 2016), Artifact Suite (William Forsythe, 2006), Proust ou les intermittences du cœur / Albertine (Roland Petit, 2007), Les Enfants du paradis / Garance (José Martinez, 2008), Troisième Symphonie de Gustav Mahler (John Neumeier, 2009), Daphnis et Chloé / Lycerion (Benjamin Millepied, 2014), Mademoiselle Julie / ruolo principale (Birgit Cullberg, 2014), Symphonie de Psaumes (Jiří Kylián, 2016), Le Songe d’une nuit d’été / Titania (George Balanchine, 2017), The Little Match Girl Passion (Simon Valastro, 2017), Fancy Free (Jerome Robbins, 2018), Carmen (Mats Ek, 2019), Ab [intra] (Rafael Bonachela, 2019).

E' stata nominata Chevalier dans l’Ordre national du Mérite (2010) e Officier des Arts et des Lettres (2018) e dal 2015 dirige inoltre il Corpo di Ballo del Teatro dell'Opera di Roma.

 

Nella foto Eleonora Abbagnato in "Le Parc" di Preljocaj (foto Sébastine Mathé/OnP)

03/12/2019

la redazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Stampa l'articolo Torna indietro

News

Pennini amazzone fetish per Enzo Cosimi

In Pentesilea Ultras in prima a Ferrara

dialogo_secondo_pentesilea_ultras_ph_enzo_cosimi.jpg.jpg

FERRARA Prima assoluta per l'incontro ravvicinato tra l'immaginario 'furioso' di Enzo Cosimi e i corpi sgrammaticati di Collettivo Cinetico.Tutto nel nome dell'Amazzone crudele e innamorata, Pentesilea.

continua a leggere...

>

Intervista

Jiri Bubenicek: la mia Cenerentola italiana

Al debutto con il Nuovo Balletto di Toscana al Teatro del Maggio

cenerentola_prove_michele_monasta_4_.jpg

FIRENZE Per le festività il Maggio fiorentino offre una sua produzione di balletto. E l'affida al Nuovo Balletto di Toscana e a un coreografo internazionale, il praghese Jiri Bubenicek.

Continua a leggere...

>

News

Ekman e Eyal duetto a Berlino

Debutto assoluto di due creazioni per Staatsballett Berlin

ekman_jpg.jpg

BERLINO Da domani la compagnia di balletto tedesca è in scena con un dittico firmato da due dei nomi più ricercati dell'attuale scena coreografica internazionale.

Continua a leggere...

>

News

Tardito e D'Agostin in residenza alla Lavanderia a Vapore

Vincitori del Bando AiR-Artisti n Residenza 2020

lavanderia.jpg

TORINO Annunciati i vincitori del bando per la residenza indetto dal pool Piemonte dal Vivo, l’Associazione Culturale Mosaico Danza, Zerogrammi, l’Associazione Coorpi e l’Associazione Didee Arti e Comunicazioni.

Continua a leggere...

>