decathlon 2019
decathlon 2019

Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

read Danza e Danza International read Danza e Danza International read Danza e Danza International

News

Tre classici del Novecento per il Ballo scaligero

Balanchine, Kylian e Boléro di Béjart dal 16 in scena

symphony_in_c_nicola_del_freo.jpg

MILANO In attesa dell'inaugurazione della nuova stagione, ormai alle porte, il Corpo di Ballo della Scala torna in scena dal 16 al 30 novembre con un trittico che ripropone alcuni dei 'pezzi corti' più amati dal pubblico della passate stagioni.

Si tratta in effetti di tre capolavori del loro genere, significativi esempi della poetica di chi li ha firmati. Si tratta non a caso di George Balanchine nella purezza classica e le meravigliose geometrie di Symphony in C, Jiří Kylián, nella raffinata musicalità del gioiello coreografico Petite Mort e Maurice Béjart nella potente e trascinante sensualità di Boléro.

Tre lavori che oltre a esaltare la cifra dei loro autori e celebrare tre grandi compositori – Bizet, Mozart e Ravel- consente di brillare anche alla compagnia in tutti i suoi ranghi.

Nei quattro movimenti di Symphony in C si alternano altrettante coppie principali: Martina Arduino e Nicola Del Freo, coppia principale del primo movimento; Nicoletta Manni e Marco Agostino (secondo movimento); Alessandra Vassallo e Claudio Coviello (terzo movimento, in alternanza con Gaia Andreanò e Christian Fagetti in scena il 22 novembre e 30 pomeriggio) mentre la coppia principale del quarto movimento sarà interpretata da Maria Celeste Losa e Mattia Semperboni.

E mentre in Petite Mort sono in scena sei coppie e sei fioretti, in Bolero ritroviamo Roberto Bolle (16, 19, 21, 22 e 27) ma anche Gioacchino Starace (nuovamente in scena nella recita pomeridiana del 30 novembre) e Martina Arduino (che torna la sera del 30 novembre nella recita ScalAperta).

 

 In apertura Symphony in C Nicola Del Freo

gallery di Brescia Amisano/cortesia Teatro alla Scala

 

 

 

15/11/2019

D&D

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Stampa l'articolo Torna indietro

News

Pennini amazzone fetish per Enzo Cosimi

In Pentesilea Ultras in prima a Ferrara

dialogo_secondo_pentesilea_ultras_ph_enzo_cosimi.jpg.jpg

FERRARA Prima assoluta per l'incontro ravvicinato tra l'immaginario 'furioso' di Enzo Cosimi e i corpi sgrammaticati di Collettivo Cinetico.Tutto nel nome dell'Amazzone crudele e innamorata, Pentesilea.

continua a leggere...

>

Intervista

Jiri Bubenicek: la mia Cenerentola italiana

Al debutto con il Nuovo Balletto di Toscana al Teatro del Maggio

cenerentola_prove_michele_monasta_4_.jpg

FIRENZE Per le festività il Maggio fiorentino offre una sua produzione di balletto. E l'affida al Nuovo Balletto di Toscana e a un coreografo internazionale, il praghese Jiri Bubenicek.

Continua a leggere...

>

News

Ekman e Eyal duetto a Berlino

Debutto assoluto di due creazioni per Staatsballett Berlin

ekman_jpg.jpg

BERLINO Da domani la compagnia di balletto tedesca è in scena con un dittico firmato da due dei nomi più ricercati dell'attuale scena coreografica internazionale.

Continua a leggere...

>

News

Tardito e D'Agostin in residenza alla Lavanderia a Vapore

Vincitori del Bando AiR-Artisti n Residenza 2020

lavanderia.jpg

TORINO Annunciati i vincitori del bando per la residenza indetto dal pool Piemonte dal Vivo, l’Associazione Culturale Mosaico Danza, Zerogrammi, l’Associazione Coorpi e l’Associazione Didee Arti e Comunicazioni.

Continua a leggere...

>