Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

read Danza e Danza International read Danza e Danza International read Danza e Danza International

News

Il manifesto di accoglienza culturale di Castello a Romaeuropa

Mbira il titolo di questo concerto di musica parola e movimento

mbira_ph_carlocarmazzi_00402_m.jpg

ROMA. Mbira, il nuovo spettacolo manifesto per la “buona accoglienza culturale” di Roberto Castello arriva  fra il 1° e il 9 novembre nell’ambito del Romaeuropa Festival in una serie di palcoscenici periferici quali SpinTime, Spazio Hangar 238, Nuovo Cinema Palazzo e Teatro Biblioteca del Quarticciolo.

Lo spettacolo prova a spiegare come esistano modi di guardare al mondo e all’arte sostanzialmente diversi da quelli cui siamo abituati e quanto profondamente la cultura africana in realtà abbia influenzato il mondo intero. In “Mbira” musica e danza sono veicoli “popolari” per riflettere su ciò che sappiamo o non sappiamo dell’Africa: “facilitazioni” per avvicinarci a tematiche delicate e complesse.

Due danzatrici, Giselda Ranieri e Ilenia Romano, e un duo musicale composto da Marco Zanotti, percussionista (uno dei maggiori conoscitori ed estimatori italiani di musica africana) e Zam Moustafà Dembelé, griot, cantante e polistrumentista maliano (tamanì e kora) e virtuoso del balafon. sviluppano un concerto con danze e parola (a cura di Castello), attrverso una struttura drammaturgica che conduce progressivamente gli spettatori, da una dimensione contemplativa, ad un momento finale di festa e di partecipazione spontanea.

Tre dei luoghi che ospiteranno il  progetto saranno un palazzo occupato, un ex sala da biliardo e un tendone da circo, un paradosso contemporaneo su cui Castello pone l’accento: per essere efficaci con il teatro, oggi è necessario uscire dai teatri. Per riconquistare un pubblico fatto non solo di addetti ai lavori, bisogna andare là dove sono le persone che poco o per niente si riconoscono nella definizione di pubblico.

Il 1° novembre (h21.30) il tour arriva a al Nuovo Cinema Palazzo, lo spazio sociale di San Lorenzo occupato nel 2011  che ha scongiurato l’apertura di un casinò.  

Il 2 e 3 novembre (h21.00) toccherà l’Hangar 238, un tendone da circo allestito a Montesacro grazie alla collaborazione con l’Assessorato alla cultura del III Municipio nel quadro di un intero fine settimana di iniziative e laboratori legati all’Africa. Il 4 novembre (h21.00) approderà al Teatro Biblioteca del Quarticciolo, grazie alla collaborazione con l'Associazione Spellbound, nell’ambito dell’Inziativa FuturaMemoria, per concludersi il 9 novembre (h 21.00) allo Spin Time, un palazzo che dà casa a 150 famiglie in difficoltà, sostenute anche dalle attività del suo centro culturale.


Foto Carlo Mazzi

 

31/10/2019

D&D

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Stampa l'articolo Torna indietro

News

Preljocaj sconfigge la forza di gravità

Con il suo ultimo lavoro in tour italiano

prel_1909_mc_11_0.jpg

MODENA Parte dal Teatro Comunale la minitournée italiana di Gravité, che recensivvo da Lione al debutto mondiale.

Continua a leggere...

>

News

Sylvère Lamotte ospite del Network Internazionale Danza Puglia

Il 22 e 23 febbraio

7025c816_71b2_4810_bddf_6059bb8bec4d.jpg

BITONTO Il quinto appuntamento del Network Internazionale Danza Puglia porta in Puglia il coreografo francese Sylvère Lamotte con uno spettacolo che trae origine dalla bellezza scultorea di Michelangelo e Bernini: Ruines in scena domenica 23 febbraio al Teatro Traetta di Bitonto alle ore 19 per L’Arte dello Spettatore.

Continua a leggere...

>

News

TANTA ITALIA AL GDANSK DANCE FESTIVAL

La 12esima edizione è in programma il 22-23 febbraio

ricky_delli_paoli_glo_45_low.jpg

DANZICA E' in programma il 22 e 23 febbraio al Klub Zak di Danzica la XII edizione del Gdansk Dance Festival che vede quest'anno impegnate tre compagnie italiane.

Continua a leggere...

>

Pro e contro

"Bull@proof" il bullismo affrontato in uno spettacolo di danza

Ilenia Romano per la CZD2

_ser9145.jpg

CATANIA A Scenario Pubblico presentato il lavoro di Ilenia Romano per a CZD2 di Roberto Zappalà sul tema del bullismo e dei modelli negativi dei giovanissimi. Bull@proff sarà al Festival MilanOltre il prossimo 25 settembre.

Leggi recensione...

>