decathlon 2019
decathlon 2019

Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

News

A Torinodanza con servizio navetta dal Teatro Franco Parenti di Milano

Il pubblico milanese cerca danza a Torino

session_.jpg

MILANO L'idea: trasportare il pubblico milanese a Torino per assistere a tre spettacoli di danza imperdibili. Ecco la collaborazione avviata tra Torinodanzafestival 2019 e il Teatro Franco Parenti di Milano: nei giorni 20 settembre, 26 settembre, 5 ottobre, un servizio navetta con pullman accompagnerà il pubblico milanese a vedere tre spettacoli inseriti nel cartellone del festival torinese che apre i battenti l'11 settembre.

Il tris di spettacoli riguarda "Session" di Sidi Larbi Cherkaoui e Colin Dunne (20 settembre al Teatro Carignano), l'assolo "Xenos" di Akram Khan (26 settembre Fonderie Limone Moncalieri) e "Vater" di Peeping Tom (5 ottobre, Fonderie Limone Moncalieri).

"Session" è una recente creazione di Sidi Larbi Cherkaoui firmata a quattro mani con Colin Dunne. Sul palco melodie orientale dale trame elettroacustiche e performance corali polifoniche in dialogo con i ritmi e i suoni della danza tradizionale irlandese.

Per il centenario della Prima Guerra Mondiale, Akram Khan attinge agli archivi del XX secolo e dà voce al sogno sconvolto di un soldato coloniale nella Prima Guerra mondiale. Xenos rivela la bellezza e l’orrore della condizione umana raccontando la storia di un danzatore anglo-bengalese (interpreato proprio da Khan, che con questo assolo dà l'addio alle scene) il cui corpo diventa uno strumento di guerra: tra il kathak classico e la danza contemporanea, al confine tra oriente e occidente, passato e presente, mitologia e tecnologia, dove l’umanità si erge ancora in uno stato di meraviglia e confusione.

Peeping Tom sono creatori di una forma di teatro-danza dallo stile unico, originale, tagliente, radicale. Attraverso la loro opera raccontano universi mentali paralleli, governati da leggi ancestrali, in cui paure, nevrosi e fantasie individuali incidono sulle interazioni sociali convenzionali. In Vader indagano sulle emozioni profonde e le contraddizioni nascoste nelle costellazioni familiari, tra i cambiamenti e le trasformazioni nello spazio e nel tempo. Lo spettacolo è in lingua inglese con soprattitoli in italiano

(per approfondimenti su Peeping Tom e la trilogia di lavori sulla famiglia rimandia all'intervista con gli autori uscita sul D&D n.285, acquistabile in digitale in qualsiasi momento sulla nostra app DANZA&DANZA)

PREZZI DEL SERVIZIO SPETTACOLO + NAVETTA
Biglietto > 12€ (anzichè 22€) + trasporto
Ridotto per studenti scuole di danza > 10€ + trasporto

INFO
Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

Nella foto Session di Sidi Larbi Cherkaoui e Colin Dunne

 

05/09/2019

la redazione di D&D

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Stampa l'articolo Torna indietro

News

A Mestre invasione pacifica di danzatori e performer

In occasione della prima edizione di Mestre Mon Amour

ultras_sleeping_dances_solo_andrea_macchia.jpg

MESTRE. La città veneta apre alla performance e alla danza contemporanea urbana in occasione del progetto Tuttamialacittà. 

continua a leggere... 

>

News

Doppia inaugurazione per Roma Europa 19

Con Lia Rodrigues e Akram Khan

furia_lia_rodrigues_sammi_landweer_3896.jpg

ROMA. Il Festival delle arti contemporanee Roma Europa si concede quest'anno ben due inaugurazioni nel nome della danza d'autore internazionale.

continua a leggere...

>

News

Giselle torna alla Scala

Le distribuzioni aperte dalla coppia Zakharova Hallberg

giselle_ph_brescia_amisano_teatro_alla_scala_img_3941.jpg

MILANO. Dopo tre anni il classico del romanticismo coreografico torna sulle scene scaligere fino all'8 ottobre.

continua a leggere...

>