Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

read Danza e Danza International read Danza e Danza International read Danza e Danza International

News

Addio a Johann Kresnik

Aveva appena ricevuto la medaglia d'oro al merito a Vienna

19_johannkresnik_c_sakheralmonem_01_web.jpg

Il teatro della danza ha perso uno dei suoi pionieri: Johann Kresnik è deceduto sabato 27 luglio 2019 nel suo 80° anno di vita.

Johann Kresnik era regista e coreografo al Theater Bremen sotto la direzione di Kurt Hübner. Come direttore di balletto a Heidelberg ha sviluppato il suo singolare stile che intrecciava il teatro e la danza. La sua carriera internazionale iniziò negli anni '80 e nei decenni successivi ha intrecciato il suo percorso con Ismael Ivo per il quale ha diretto due produzioni: Francis Bacon e Otello.

Nel 1994/95 si trasferisce insieme al suo ensemble alla Volksbühne a Rosa-Luxemburg-Platz a Berlino. Dal 2003 al 2008 è stato direttore del "Teatro coreografico" della città di Bonn. Con le sue produzioni Macbeth, Ulrike Meinhof, Frida Kahlo e Wendewut Kresnik è stato invitato al Berliner Theatertreffen.

Nel 2010 ha creato Felix Nussbaum (Teatro Osnabrück) e Utopia (Staatstheater Cottbus) del Principe Pückler, nel 2011/12 è tornato al Teatro Heidelberg per Die Sammlung Prinzhorn, dove ha anche diretto l'anteprima mondiale dell'opera Pym di Johannes Kalitzke nel 2015/16 .

Per la Volksbühne Berlin ha sviluppato Villa Verdi (2013) e nel 2015 I 120 giorni di Sodoma. Nel 2016 ha creato The hell/Inferno dopo Dante Alighieri per lo Schauspiel Wuppertal. Nel 2018, ha presentato il revival del suo pezzo Macbeth dal 1988 con l'ensemble TANZLIN.Z, che ha aperto il Festival ImPulsTanz 2019, appena l'11 luglio.

Dopo lo spettacolo è stato insignito della medaglia d'oro al merito dello stato di Vienna da Veronica Kaup-Hasler, consigliere comunale per l'arte e la scienza.

 

Foto: Johan Krenik ritratto da Sahker Almonem

28/07/2019

la redazione di D&D

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Stampa l'articolo Torna indietro

News

E' pronta per il debutto la nuova creazione di Abbondanza/Bertoni

"Hyenas" cinque minotauri contemporanei

abbondanza_bertoni.jpg

ROVERETO Classicità delle fonti e della forma sono le cifre stilistiche di Michele Abbondanza e Antonella Bertoni, coreografi attivi da quasi tre decenni con la compagnia che porta il loro nome, ora di stanza a Rovereto. Per la loro ultima produzione, Hyenas, la cui anteprima è attesa al festival Mirabilia di Cuneo il 2 settembre (poi in tournée), si sono ispirati alla figura del minotauro.

Continua a leggere...

>

News

Armonie d'Arte Festival con Alessandra Ferri

alessandra_ferri_c_andrei_uspenskj_media.jpg

BORGIA (CZ) La resilienza e uno sguardo sul futuro possono fare la differenza. Così Armonie d’Arte Festival rilancia i suoi obiettivi e si rafforza, nonostante il momento storico di grande difficoltà. E punta sulla divina Alessandra Ferri come ospitalità nell'ambito tersicoreo il 27 agosto.

Continua a leggere...

>

News

Renato Zanella consulente danza la Santa Chiara di Trento

11781898_10152941543795718_466851147758858201_n.jpg

TRENTO Il Cda del Centro Servizi Culturali S. Chiara ha nominato Renato Zanella consulente artistico per la danza e direttore artistico della stagione InDanza 2021 per la programmazione di Trento, Bolzano e Rovereto.

Continua a leggere...

>

News

Buone vacanze

14faa2_8ed6cfa309bc4272a3f6ebdc8abb6f06_mv2.jpg

Dal 26 luglio al 9 agosto la redazione di DANZA&DANZA è in vacanza. Continuate a seguirci sulla APP dove potete acquistare i numeri del magazine italiano e quello in lingua inglese D&D INTERNATIONAL.

Buone vacanze danzanti e distanziate a tutti!

>