decathlon 2019
decathlon 2019

Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

read Danza e Danza International read Danza e Danza International read Danza e Danza International

News

Addio a Johann Kresnik

Aveva appena ricevuto la medaglia d'oro al merito a Vienna

19_johannkresnik_c_sakheralmonem_01_web.jpg

Il teatro della danza ha perso uno dei suoi pionieri: Johann Kresnik è deceduto sabato 27 luglio 2019 nel suo 80° anno di vita.

Johann Kresnik era regista e coreografo al Theater Bremen sotto la direzione di Kurt Hübner. Come direttore di balletto a Heidelberg ha sviluppato il suo singolare stile che intrecciava il teatro e la danza. La sua carriera internazionale iniziò negli anni '80 e nei decenni successivi ha intrecciato il suo percorso con Ismael Ivo per il quale ha diretto due produzioni: Francis Bacon e Otello.

Nel 1994/95 si trasferisce insieme al suo ensemble alla Volksbühne a Rosa-Luxemburg-Platz a Berlino. Dal 2003 al 2008 è stato direttore del "Teatro coreografico" della città di Bonn. Con le sue produzioni Macbeth, Ulrike Meinhof, Frida Kahlo e Wendewut Kresnik è stato invitato al Berliner Theatertreffen.

Nel 2010 ha creato Felix Nussbaum (Teatro Osnabrück) e Utopia (Staatstheater Cottbus) del Principe Pückler, nel 2011/12 è tornato al Teatro Heidelberg per Die Sammlung Prinzhorn, dove ha anche diretto l'anteprima mondiale dell'opera Pym di Johannes Kalitzke nel 2015/16 .

Per la Volksbühne Berlin ha sviluppato Villa Verdi (2013) e nel 2015 I 120 giorni di Sodoma. Nel 2016 ha creato The hell/Inferno dopo Dante Alighieri per lo Schauspiel Wuppertal. Nel 2018, ha presentato il revival del suo pezzo Macbeth dal 1988 con l'ensemble TANZLIN.Z, che ha aperto il Festival ImPulsTanz 2019, appena l'11 luglio.

Dopo lo spettacolo è stato insignito della medaglia d'oro al merito dello stato di Vienna da Veronica Kaup-Hasler, consigliere comunale per l'arte e la scienza.

 

Foto: Johan Krenik ritratto da Sahker Almonem

28/07/2019

la redazione di D&D

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Stampa l'articolo Torna indietro

News

Dance Well, la danza come diritto dell'umanità

Contro il Parkinson a Bassano del Grappa il 24 novembre

dance_well_al_museo_civico_con_marigia_maggipinto_01.jpg

BASSANO DEL GRAPPA (VI) Operaestate e il CSC Casa della Danza, con la pratica Dance Well, aderiscono anche quest’anno alla Giornata Nazionale del Parkinson promuovendo, per domenica 24 novembre dalle 10.00 alle 12.30 al Museo Civico di Bassano del Grappa, una pratica speciale di danza contemporanea, aperta a tutti, condotta dalla danzatrice e coreografa Marigia Maggipinto, per celebrare la danza come diritto dell’umanità.

Continua a leggere...

>

News

La dislessia si vince con la danza.Sabrina ne è la prova

La Brazzo nello spettacolo La mia vita d'artista

2017_06_07_carcano_presentazione_171507_5d4_6743.jpg

MILANO L'etoile scaligera, ambasciatrice dell'Associazione Italiana Dislessia, al Carcano con lo spettacolo che racconta come si può superare, con la passione, ogni ostacolo.

continua a leggere...

>

News

Danza e Scienza si incontrano. Un convegno e un Gala di stelle

Al Teatro Augusteo di Salerno il 23 novembre

img_1465.jpg

SALERNO Sabato 23 novembre al Teatro Augusteo, Danza e Scienza si incontrano in un evento unico di un’intera giornata che comprende un Convegno scientifico di medicina della danza e un Gala di stelle.

Continua a leggere...

 

>

News

Tre classici del Novecento per il Ballo scaligero

Balanchine, Kylian e Boléro di Béjart dal 16 in scena

symphony_in_c_nicola_del_freo.jpg

BREAKING NEWS. UNA REPLICA STRAORDINARIA IL 29 NOVEMBRE: INCASSO DEVOLUTO INTERAMENTE A SOSTEGNO DI VENEZIA E DEL TEATRO LA FENICE.

MILANO Un trittico di veri gioielli coreografici chiude la felice stagione del Ballo scaligero. In scena da domani al 30 novembre.

Continua a leggere...

>