Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

read Danza e Danza International read Danza e Danza International read Danza e Danza International

News

Maguy Marin ospite d'onore all'Arena Shakespeare

A Parma il 10 e 11 luglio con May B e la presentazione del film sulla sua carriera

mayb3_hervederoo_bassa.jpg

PARMA Chiusa l’attività 2018/2019 a Teatro, la Fondazione Teatro Due ha aperto, lo scorso 25 giugno, la terza stagione estiva all’Arena Shakespeare. Teatro classico, musicale, danza e cinema con ospiti internazionali fino al 26 luglio nella grande Arena Shakespeare.

L’appuntamento con la danza vede quest’anno un omaggio a un’artista che ha segnato la storia delle arti dal vivo con audacia, coraggio e combattività: Maguy Marin, Leone d'oro alla Biennale di Venezia.

La coreografa sarà a Parma per presentare uno dei suoi capolavori,  May B, il 10 luglio e il nuovo film Maguy Marin - L’Urgence d’Agir l’11 dedicato alla sua opera.

Nel 1981, con May B, Mague Marin affascinò il pubblico e la critica e diede avvio internazionale alla sua brillante carriera. Presente nel repertorio della compagnia da 37 anni May B ha superato le 750 rappresentazioni in cinque continenti e sarà ospite di Teatro Due. Ispirato all’opera di Samuel Beckett, May B è intriso di tragicità, umorismo e cinismo salvifico, ed è diventato uno degli spettacoli emblematici della danza contemporanea francese in tutto il mondo. In un intreccio di danza e teatro, gli artisti in scena interpretano la beffa dell'impossibilità di vivere insieme e si muovono nella tragica incapacità di rimanere soli. Una plebe umana, derelitti di un’inesistenza alla quale trovare senso.

Il secondo appuntamento è la proiezione del film Maguy Marin - L’Urgence d’Agir, uscito nelle sale francesi il 6 marzo 2019. Un progetto cinematografico realizzato dal figlio della coreografa, David Mambouch, a sua volta attore e regista. Nel documentario David non si limita a raccontare il percorso artistico della madre, ma offre in filigrana una profonda riflessione sulla trasmissione, sulla coscienza delle generazioni, sui corpi che invecchiano, sulla crescita individuale e della collettività. Dalla stampa francese il film è stato definito “ovviamente politico”: da Mitterrand a Sarkozy, da un secolo all'altro, la danza di Maguy Marin ha accompagnato e seguito con lo stesso spirito gli sconvolgimenti del nostro tempo.

www.teatrodue.org

 

Compagnie Maguy Marin in "May B" (foto Hervé Deroo)

06/07/2019

Maria Luisa Buzzi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Stampa l'articolo Torna indietro

News

StuttgartBallet@home presents Kylian

On demand from 4th June "One of a Kind"

one_of_a_kind_kacerova_c_stuttgart_ballet.jpg

STUTTGART "One of a Kind" a full-lenght masterpiece entered the repertoire of the Stuttgart Ballet in February 2019 to commemorate the 50th anniversary of Czech choreographer Jiri Kylian on demand from Tursday June 4th to Sunday June 7th on the website and Youtube channel of the Stuttgart Ballet.

Read more...

>

News

Oggi con noi Mara Galeazzi

La nostra videochat in linea

hhni6dcz_400x400.jpg

La nuova protagonista della videochat di Danza&Danza è Mara Galeazzi in conversazione con Silvia Poletti.

Continua a leggere...

>