Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

read Danza e Danza International read Danza e Danza International read Danza e Danza International

Pro e contro

Gente che viene e gente che va. Cambi della guardia e conferme

A Monaco, Madrid e Zurigo

joaquin_luz_nycb_eeuu_espana_ediima20140804_0431_4.jpg

Cambio della guardia annunciato alla Compania Nacional de Danza di Madrid. Da settembre 2019 sarà Joaquin de Luz - fino a qualche mese fa virtuoso Principal del New York City Ballet - a prendere il posto di José Carlos Martinez. Quest'ultimo, direttore della compagnia per 8 anni, ha ricostituito il suo repertorio dopo la brusca uscita di Nacho Duato, che come si ricorderà tolse tutti i suoi titoli dal l'affiche della CND. In questi anni Martinez ha ampliato il range della compagnia ospitando coreografie di grandi autori di oggi ma anche recuperando il classico – riuscendo ad allestire nelle ultime due stagioni- Don Chisciotte e recentemente Lo Schiaccianoci. Martinez ha dichiarato che si dedicherà alla coreografia e tra gli altri ha annunciato un progetto italiano: la sua versione di Le Corsaire per il Corpo di Ballo dell'Opera di Roma.

Licenziato dal New York City Ballet dopo lo scandalo legato alla diffusione di materiale sconveniente su una danzatrice, Zakhary Catazaro, che nell'evento era coinvolto solo come uno dei destinatari delle missive incriminate, era stato sospeso dal NYCB e poi licenziato, insieme a Amar Ramasar. Ora il danzatore, di origini italiane, approda come primo ballerino al Bayerisches Staatsballett.

Il coreografo Christian Spuck ha rinnovato il contratto di direttore artistico dello Zurich Ballett, che guida dal 2012/13: resterà alla sua guida fino al 2024/25. Sotto la sua direzione la compagnia sviezzera sta riscuotendo lusinghieri consensi di critica, come nel caso del recente Winterreise, seguito per Danza&Danza e Danza&Danza International da Maggie Foyer.

 

05/04/2019

s.p.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Stampa l'articolo Torna indietro

News

Al via a Milano il progetto theWorkRoom_PER CHI CREA

Fino al 2 febbraio in residenza Marco D'Agostin

best_regards_1.png

Al via il progetto di residenze artistiche Under35 theWorkRoom_PER CHI CREA, promosso da Fattoria Vittadini con il sostegno del MiBAC e di SIAE nell’ambito del programma “Per Chi Crea”. In sala sino al 2 febbraio Marco D’Agostin con un personale ricordo di Nigel Charnok, suo mentore. 

Continua a leggere...

>

Pro e contro

Berlino: dopo soli due anni lo Staatsballett resta senza guida

Ohmann torna in Svezia. Waltz da sola non resta al timone

blogslider_waltz_hmann2.jpg

BERLINO. La loro nomina era stata segnata da polemiche. Poi sono arrivati i consensi della critica e del pubblico, soprattutto per la programmazione articolata e stimolante. Ora il nuovo colpo di scena. E adesso?

continua a leggere...

>

News

Arduino e Coviello raccontano "Sylvia" di Legris

La produzione della Scala vincitrice del Premio D&D 2019 "spettacolo classico"

sylvia_martina_arduino_claudio_coviello_ph_brescia_e_amisano_teatro_alla_scala_3_.jpg

"Sylvia" Premio Danza&Danza 2019 "spettacolo classico" in video con i protagonisti Martina Arduino e Claudio Coviello. Regia di Francesca Pedroni.

Guarda il video...

>

News

Arcaico alla conquista della IUC

Il lavoro di Bombana con BdR alla prestigiosa Istituzione romana

eadf0816082741cc87c42a9d53776954.jpg

ROMA Data secca ma significativa per questa piece coreografica che si avvale delle musiche dal vivo di Katia Pesti e la voce di Gabin Dabiré.

continua a leggere...

>