decathlon 2019
decathlon 2019

Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

News

Danza Italiana. La memoria e lo schermo, a Bologna

Un ciclo di appuntamenti per vedere documenti sui quarant'anni che hanno cambiato la danza nazionale

1_bortoluzzi_savignano.jpg

BOLOGNA Nell'ambito delle iniziative dedicate all'approfondimento sulla storia della danza italiana dal Novecento a oggi, avviato dal Dipartimento delle Arti  dell'Università di Bologna, che culmina con il Convegno di Studi programmato dal 28 al 30 marzo, parte domani una minimaratona di video documenti scelti da Elena Cervellati e Giulia Taddeo insieme a Enrico Coffetti dell'Archivio Cro.Me. In due appuntamenti, domani e martedì 19, verranno presentati alcuni filmati d'epoca dedicati a diversi temi e tendenze del teatro di danza nazionale del nostro tempo.

Domani alle 17 sotto al titolo Balletto (E) Contemporaneo i tre curatori introducono la visione di tre lavori in cui il balletto viene reinterpretato attraverso la lente del contemporaneo. In programma uno speciale MixerDanza, storica trasmissione di Rai 2 dedicato a Luciana Savignano, due produzioni storiche di Aterballetto – di Glen Tetley e George Balanchine - dove spiccano Elisabetta Terabust, Peter Schaufuss e Jay Jolley (1981) e Bene Mobile di Fabrizio Monteverde nell'interpretazione del Balletto di Toscana (1988).

Martedì 19 sotto al titolo Onde d'Autore i tre curatori ci parlano dell'importante stagione della nuova coreografia italiana tra gli anni '80 e 90. In video si potranno rivedere Le Onde della danza- Carolyn Carlson e Teatro Danza La Fenice (Rai 2 1983); l'importante Progetto Contemporaneo che alla Scala portò per la prima volta, grazie a Elisabetta Terabust, creazioni di Virgilio Sieni, Massimo Moricone e Enzo Cosimi (Telepiù 3 1994) e due brevi danze di Valeria Magli per Mixerarte.

Le proiezioni, a ingresso libero, si svolgono al Damslab-Saletta seminari.

Nella foto di Emanuela Sforza Luciana Savignano e Paolo Bortoluzzi

 

11/03/2019

D&D

Stampa l'articolo Torna indietro

News

"Romeo e Giulietta" al cinema con il Royal Ballet

In diretta l'11 giugno nelle sale italiane

image002.jpg

Al cinema con il Royal Ballet "Romeo e Giulietta" di Kenneth MacMillan l’11 giugno alle ore 20.15. L’evento sarà infatti trasmesso nei cinema italiani in diretta via satellite dalla Royal Opera House di Londra.

Continua a leggere e scopri elenco delle sale italiane nonché come ottenre biglietti omaggio sulla nostra app DanzaDove...

 

>

News

La Danse en grande forme

iniziativa francese per sostenere la produzione di forme coreografiche più consistenti

gaelle_bourges.jpg

PARIGI Il progetto La Danse en grande forme riunisce 12 strutture francesi nazionali, CCN e CDCN, per sostenere la produzione di artisti che si impegnino a creazioni con un minimo di 8 interpreti. La somma messa a disposizione è di € 84000  (7000 euro a struttura coinvolta). Già diffusi i nomi dei vincitori.

Continua a leggere...

 

 

>

News

Cinemaèdanza. La rassegna di Sosta Palmizi

Quattro film sulla forza espressiva del corpo

mario_martone_capri_revolution_2.jpg

CORTONA Annunciati i quattro appuntamenti in altrettante belle località dell'aretino per mostrarci la forza espressiva del corpo da divesi punti di vista cinematografici.

Continua a leggere...

>

Shop

IL BODY GIUSTO PER INIZIARE A DANZARE

danza_danza_danza_presentazione_prodotto_maggio_low.jpg

Per chi sta per iniziare a studiare danza il body è il pezzo must. Domyos propone un modello che farà innamorare le bambine.

Continua a leggere...

>