decathlon 2019
decathlon 2019

Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

News

Il Ballet de l’Opéra national du Rhin al quinto appuntamento di Network Danza Puglia

Il 16 e 17 febbraio a Bari e Bitonto

ballet_de_l_op_ra_national_du_rhin_2_.jpg

BARI Il quinto weekend di formazione (16-17 febbraio) del Network Internazionale Danza Puglia presenta il Ballet de l’Opéra national du Rhin diretto da Bruno Bouché a Bari e Bitonto.

Il quinto weekend di formazione del Network Internazionale Danza Puglia - progetto che vanta per il triennio 2018-2020 il riconoscimento del Ministero dei Beni Culturali italiano e del Ministero dei Beni Culturali francese, in collaborazione con il Comune di Bitonto e il Teatro Pubblico Pugliese – porta a Bari e Bitonto il Ballet de l’Opéra national du Rhin diretto da Bruno Bouché. 

Fondato nel 1972, il Ballet du Rhin, con sede in Alsazia, vanta 32 dazatori internazionali. Diretto negli anni da artisti di fama mondiale come Jean Babilée, Denis Carey, Peter Van Dyk, Jean Seralli, Jean-Paul Gravier, Bertrand d’At, Ivan Cavallari e ora Bruno Bouché, il Ballet du Rhin è una realtà coreutica acclamata a livello internazionale.

Occasione unica per gli allievi e gli insegnanti del Network incontrare Bruno Bouché e Pasquale Nocera per le lezioni organizzate ai padiglioni 170 e 126 della Fiera del Levante di Bari nelle giornate di sabato 16 e domenica 17 febbraio.

Il 17 febbraio poi, alle h. 19, in prima nazionale verrà presentato  al Teatro Traetta di Bitonto “Fireflies” con una formazione ridotta del Ballet de l’Opéra du Rhin per il progetto ‘L’Arte dello Spettatore’ . Coreografia di Bruno Bouché che prende vita dal brano “Le lucciole” di Nicolas Worms, commento politico e gesto poetico in memoria di Pier Paolo Pasolini.

Metafore di uno spirito di resistenza che vive ai margini del mondo ordinato, le lucciole sono fragili rizomi luminescenti che brillano nella notte. Fireflies è la prima collaborazione tra lo scrittore Daniel Conrod, artista associato del Ballet dell'Opéra National du Rhin e Bruno Bouché.

Al termine dello spettacolo il nostro direttore, Maria Luisa Buzzi, incontra il coreografo e direttore artistico Bruno Bouché sul palcoscenico del Teatro Traetta. 

I biglietti sono in vendita sul circuito vivaticket.it, sul portale del Teatro Pubblico Pugliese (www.teatropubblicopugliese.it).Per ulteriori informazioni sul progetto del Network Danza Puglia, visita il sito internet www.networkdanzapuglia.it

 

Nella foto il Ballet de l'Opéra National du Rhin

09/02/2019

la redazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Stampa l'articolo Torna indietro

News

Un nuovo nome per una storica rassegna sarda

Da ieri fino a metà ottobre a Sassari e Sannori

artemis_danza_omaggio_a_pina_bausch.jpg

SASSARI. Da ora in poi Corpi in movimento si chiamerà Festival della danza d'autore. A Sassari fino al 19 ottobre spettacoli e incontri.

continua a leggere...

>

News

Bombana firma le danze della Notte della Taranta

La celebre manifestazione di Melpignano anche sulla Rai

taranta.jpg

MELPIGNANO. La Notte della Taranta dà grande spazio alla danza, quest'anno affidata alla fantasia coreografica di Davide Bombana.

continua a leggere...

>