Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

Pro e contro

Gente che viene e gente che va. Forse

Ancora sul Wuppertal Tanztheater. E un nuovo direttore a Londra

poster.jpg

Benoit Swan Pouffer è il nuovo direttore artistico della Rambert Dance Company. La più antica compagnia di danza inglese, oggi totalmente convertita alla coreografia contemporanea ha nominato il coreografo francese sua nuova guida, a seguito delle dimissioni di Mark Baldwin, suo direttore per sedici anni.

Da parte sua Benoit, già danzatore con Alvin Ailey Dance Theatre per sette anni, coreografo di spettacoli teatrali e musical tra Londra, New York e Parigi ha già una importante esperienza come direttore artistico. Sua per dieci anni la responsabilità artistica della Cedar Lake Dance Company, formazione americana che in pochissimo tempo aveva saputo imporsi all'attenzione internazionale per la varietà delle proposte e la qualità dei suoi interpreti, ma che sfortunatamente ha dovuto chiudere per l'improvviso ritiro del suo sponsor principale. Più recentemente Swan Pouffer era stato chiamato come direttore artistico del Rambert II la formazione giovanile della formazione britannica di cui ha ora assunto la guida.

Continua nell'austera Wuppertal la telenovela riguardante la direzione del Tanztheater Pina Bausch. Mentre sono già stati nominati i nuovi direttori - quello artistico e quello amministrativo che entreranno in carica dal 1 gennaio 2019 ( vedi qui), Adolphe Binder, licenziata in tronco nel luglio scorso, ha vinto la causa di lavoro e ha ottenuto dal tribunale amministrativo della città sentenza favorevole al reintegro al suo posto.

E mentre la Binder fa capire che vuole rientrare a pieno titolo, Bettina Wagner-Bergelt ha presentato la sua prima programmazione, che coincide con il decennale della scomparsa della Bausch, avvenuta nel giugno 2009. Tra i titoli la ripresa dopo ventinove anni di He takes her by the hand and leads her into the castle, the others follow, Palermo-Palermo e Arias. Il Wuppertal Tanztheater intanto farà appello contro la sentenza favorevole alla Binder. To be continued...

 

15/12/2018

s.p.

Stampa l'articolo Torna indietro

News

A Modena si danza tra classico, divi e novità

Da oggi la nuova stagione del Comunale Pavarotti

modena02ok.jpg

MODENA Si inaugura con il Progetto Bach di Aterballetto una stagione che offre un ampio ventaglio di scelte. Con l'aggiunta di divi.

Continua a leggere...

>

News

TrioConcertDance a Londra fa sold out al nuovo Linbury

Le dieci date che inaugurano la sala rinnovata della ROH sono esaurite

af_bl_hc_trio_concertdance_copyright_roberto_ricci.jpg

LONDRA Partito da Parma tre anni fa il progetto di Alessandra Ferri, Herman Cornejo e Bruce Levingston inaugura oggi la seconda sala della Royal Opera House.

Continua a leggere...

>

News

Viaggio d'Inverno con Preljocaj

Attesa creazione per la compagnia scaligera in prima il 24 gennaio

winterreise_angelin_preljocaj_le_prove_in_sala_ph_brescia_e_amisano_teatro_alla_scala_29_.jpg

MILANO C'è attesa per la novità assoluta che Angelin Preljocaj ha immaginato per 12 danzatori del Balletto del Teatro alla Scala. Il suo Winterreise sarà un viaggio nelle emozioni tutto da scoprire, in scena a partire dal 24 gennaio (repliche fino al 9 marzo) con anteprima il 23 per la Fondazione Rava, con il ricavato devoluto all'ospedale pediatrico Saint Damien di Haiti.

Continua a leggere...

>

News

X EDIZIONE PREMIO PROSPETTIVA DANZA TEATRO PADOVA

bando di partecipazione aperto sino al 15 marzo

casette_premio_prospettiva_danza_teatro.jpg

E' online il bando di partecipazione per la X edizione del progetto di residenze coreografiche Prospettiva Danza Teatro. In palio premi in denaro del valore di 7.000 euro.

Continua a leggere...

>