Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

News

Artemis Danza con il Barbiere di Siviglia

Al Menotti di Milano dal 5 al 9 dicembre

dsc_1760.jpg

MILANO In occasione dei centocinquant’anni dalla morte di Gioachino Rossini, Monica Casadei affronta uno dei titoli più celebri del maestro pesarese, “Il Barbiere di Siviglia”, rendendogli omaggio con un’interpretazione coreografica immaginata come un avveniristico “balletto d’azione”.

Una creazione dinamica, seducente e ironica che coinvolge in una contaminazione di linguaggi tutto il corpo creativo di Artemis. Ma chi è davvero Figaro? Nella lettura di Monica Casadei Figaro è il prototipo dell’uomo di successo nel mondo di oggi. L’eroe rossiniano diventa l’emblema di chi riesce a soddisfare con efficacia, vivacità e savoir faire le aspettative di una società che impone ogni giorno di raggiungere i propri obiettivi ottimizzando tempi ed energie. Sul piano coreografico, il personaggio di Figaro si moltiplica nei corpi dell’intera compagnia, dove gli interpreti agiscono con la determinazione, l’energia e il rigore di una squadra speciale, manipolando il tempo e lo spazio senza tregua in una una rete infinita di cambi di direzioni, incroci di traiettorie e intarsi di movimenti.

Ne risulta una performance d’azione, caratterizzata da un’atmosfera sospesa tra un passato-ombra e un presente lampeggiante e frenetico: l’immagine irraggiungibile di un uomo perfetto appare e scompare sotto gli occhi del pubblico per moltiplicarsi nei danzatori e nei loro virtuosismi tecnici. I costumi storici sono il frutto di una collaborazione con il Rossini Opera Festival e con il Teatro Comunale di Bologna, mentre i gli abiti sartoriali sono stati realizzati in collaborazione con A.N.G.E.L.O Vintage Palace.

Lo spettacolo, che arriva al teatro Menotti di Milano dal 4 al 9 dicembre, dal suo debutto al Teatro Rossini di Pesaro lo scorso 3 marzo ha riscosso il plauso del pubblico e della critica registrando date da tutto esaurito sia in Italia che all’estero. Per citare alcune delle date della tournée, è stato in scena a Bangkok, ad Hong Kong e a Zurigo, al Teatro Galli di Rimini recentemente riaperto, al Ventidio Basso di Ascoli Piceno, ed è stato invitato a partecipare a numerosi Festival tra cui Festival Orizzonti di Chiusi, Armonie d’arte Festival di Borgia, Estate Teatrale Veronese e nella rassegna estiva del Teatro Comunale di Bologna.

Al Teatro Menotti, dal 5 al 9 dicembre, la Compagnia offre anche la possibilità di partecipare ad un workshop/audizione con Monica Casadei e i danzatori della compagnia per accostarsi al repertorio de Il Barbiere di Siviglia e Tosca X. Occasione per avvicinarsi alla modalità creativa di Artemis Danza e per essere selezionati per le future tournée degli spettacoli, che sono tra i più conosciuti e fortunati della storia di Artemis.

 

Biglietti in vendita su Ticket-one e presso il Teatro Menotti. Per le scuole di danza e teatro è possibile richiedere il biglietto al prezzo convenzionato di € 11,50

 

30/11/2018

la redazione

Stampa l'articolo Torna indietro

Pro e contro

"Act of mercy" di Antonello Tudisco

_dsc2514_copy.jpg

NAPOLI Per la stagione “Stabile Danza” del Teatro Mercadante, il coreografo Antonello Tudisco. di Interno5, mette in scena un lavoro sulla ricerca della pietà nel tempo presente: "Act of mercy".

Continua a leggere...

 

>

News

FOG si allarga al DiD Studio con tre giovani proposte

IL 25 e 26 marzo con Giovanfrancesco Giannini, Collettivo Munerade e Salvo Lombardo

fog_giovanfrancesco_giannini_datamigration_1_ph_antonia_treccagnoli.jpg

MILANO Secondo appuntamento ideato da FOG 2019 in coproduzione con il DiD Studio di Ariella Vidach, partner prezioso del Triennale Teatro dell’Arte, per presentare al pubblico milanese alcune tra le più interessanti proposte della giovane danza italiana. In scen ala DiD Studio Fabbrica del Vapore il 25 e 26 marzo (dalle h.20) tre prime assolute all’insegna della ricerca. 

Continua a leggere...

>

News

"Sagra della primavera" e "Stabat Mater" di Edward Clug con il Balletto di Maribor

Al Sociale di Como il 29 marzo

stabat_mater.jpg

COMO Il Balletto del Teatro Nazionale Sloveno di Maribor diretto da Edward Clug è ospite al Teatro Sociale di Como con un dittico tra sacro e profano firmato dal direttore. In scena Le sacre du printemps di Igor Stravinsky e lo Stabat Mater di Pergolesi, venerdì 29 marzo h. 20.30.

Continua a leggere...

 

>

News

What we are: piattaforma coreografica a Udine

Candidature entro il 7 aprile

web_wwa_solo_foto_orrizzontale_kopie_1_.jpg

UDINE Scade il 7 aprile la open-call per la piattaforma coreografica What We Are rivolta ad autori e interpreti della scena contemporanea nazionale ed estera, in programma il 5 maggio al Teatro S. Giorgio di Udine, firmata dall’ADEB, Associazione Danza e Balletto, in collaborazione con Comune di Udine, CSS-Teatro Stabile di Innovazione F.V.G. e il nostro magazine. 

Continua a leggere...

 

>