Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

News

Artemis Danza con il Barbiere di Siviglia

Al Menotti di Milano dal 5 al 9 dicembre

dsc_1760.jpg

MILANO In occasione dei centocinquant’anni dalla morte di Gioachino Rossini, Monica Casadei affronta uno dei titoli più celebri del maestro pesarese, “Il Barbiere di Siviglia”, rendendogli omaggio con un’interpretazione coreografica immaginata come un avveniristico “balletto d’azione”.

Una creazione dinamica, seducente e ironica che coinvolge in una contaminazione di linguaggi tutto il corpo creativo di Artemis. Ma chi è davvero Figaro? Nella lettura di Monica Casadei Figaro è il prototipo dell’uomo di successo nel mondo di oggi. L’eroe rossiniano diventa l’emblema di chi riesce a soddisfare con efficacia, vivacità e savoir faire le aspettative di una società che impone ogni giorno di raggiungere i propri obiettivi ottimizzando tempi ed energie. Sul piano coreografico, il personaggio di Figaro si moltiplica nei corpi dell’intera compagnia, dove gli interpreti agiscono con la determinazione, l’energia e il rigore di una squadra speciale, manipolando il tempo e lo spazio senza tregua in una una rete infinita di cambi di direzioni, incroci di traiettorie e intarsi di movimenti.

Ne risulta una performance d’azione, caratterizzata da un’atmosfera sospesa tra un passato-ombra e un presente lampeggiante e frenetico: l’immagine irraggiungibile di un uomo perfetto appare e scompare sotto gli occhi del pubblico per moltiplicarsi nei danzatori e nei loro virtuosismi tecnici. I costumi storici sono il frutto di una collaborazione con il Rossini Opera Festival e con il Teatro Comunale di Bologna, mentre i gli abiti sartoriali sono stati realizzati in collaborazione con A.N.G.E.L.O Vintage Palace.

Lo spettacolo, che arriva al teatro Menotti di Milano dal 4 al 9 dicembre, dal suo debutto al Teatro Rossini di Pesaro lo scorso 3 marzo ha riscosso il plauso del pubblico e della critica registrando date da tutto esaurito sia in Italia che all’estero. Per citare alcune delle date della tournée, è stato in scena a Bangkok, ad Hong Kong e a Zurigo, al Teatro Galli di Rimini recentemente riaperto, al Ventidio Basso di Ascoli Piceno, ed è stato invitato a partecipare a numerosi Festival tra cui Festival Orizzonti di Chiusi, Armonie d’arte Festival di Borgia, Estate Teatrale Veronese e nella rassegna estiva del Teatro Comunale di Bologna.

Al Teatro Menotti, dal 5 al 9 dicembre, la Compagnia offre anche la possibilità di partecipare ad un workshop/audizione con Monica Casadei e i danzatori della compagnia per accostarsi al repertorio de Il Barbiere di Siviglia e Tosca X. Occasione per avvicinarsi alla modalità creativa di Artemis Danza e per essere selezionati per le future tournée degli spettacoli, che sono tra i più conosciuti e fortunati della storia di Artemis.

 

Biglietti in vendita su Ticket-one e presso il Teatro Menotti. Per le scuole di danza e teatro è possibile richiedere il biglietto al prezzo convenzionato di € 11,50

 

30/11/2018

la redazione

Stampa l'articolo Torna indietro

News

A Modena si danza tra classico, divi e novità

Da oggi la nuova stagione del Comunale Pavarotti

modena02ok.jpg

MODENA Si inaugura con il Progetto Bach di Aterballetto una stagione che offre un ampio ventaglio di scelte. Con l'aggiunta di divi.

Continua a leggere...

>

News

TrioConcertDance a Londra fa sold out al nuovo Linbury

Le dieci date che inaugurano la sala rinnovata della ROH sono esaurite

af_bl_hc_trio_concertdance_copyright_roberto_ricci.jpg

LONDRA Partito da Parma tre anni fa il progetto di Alessandra Ferri, Herman Cornejo e Bruce Levingston inaugura oggi la seconda sala della Royal Opera House.

Continua a leggere...

>

News

Viaggio d'Inverno con Preljocaj

Attesa creazione per la compagnia scaligera in prima il 24 gennaio

winterreise_angelin_preljocaj_le_prove_in_sala_ph_brescia_e_amisano_teatro_alla_scala_29_.jpg

MILANO C'è attesa per la novità assoluta che Angelin Preljocaj ha immaginato per 12 danzatori del Balletto del Teatro alla Scala. Il suo Winterreise sarà un viaggio nelle emozioni tutto da scoprire, in scena a partire dal 24 gennaio (repliche fino al 9 marzo) con anteprima il 23 per la Fondazione Rava, con il ricavato devoluto all'ospedale pediatrico Saint Damien di Haiti.

Continua a leggere...

>

News

X EDIZIONE PREMIO PROSPETTIVA DANZA TEATRO PADOVA

bando di partecipazione aperto sino al 15 marzo

casette_premio_prospettiva_danza_teatro.jpg

E' online il bando di partecipazione per la X edizione del progetto di residenze coreografiche Prospettiva Danza Teatro. In palio premi in denaro del valore di 7.000 euro.

Continua a leggere...

>