Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

News

In esclusiva nazionale al Comunale di Ferrara Batsheva Dance Company

"Last work" di Ohad Naharin il 25 novembre

batsheva_ph_gadi_dagon.jpg
FERRARA Al Teatro Comunale di Ferrara, domenica 25 novembre alle h,18 van in scena in esclusiva nazionale "Last Work" di Ohad Naharin con Batsheva Dance Company. 
 
Ohad Naharin, che ha guidato la compagnia dal 1990 al 2018 (con una sola, breve interruzione nella stagione 2003-2004) segnandone profondamente il lavoro, introduce lo spettacolo con questa riflessione: “Quale potrebbe essere il ruolo della danza per permettere una migliore comprensione delle istanze e delle culture altrui? L’arte può insegnare la virtù di una nuova soluzione e il vantaggio di rinunciare a idee preconcette. La danza in particolare insegna che connotazioni nazionali, religiose, geografiche ed etniche non hanno importanza".
 
Last work è uno spettacolo che si fonda sulla costruzione di relazioni fra individui che consentano di superare ogni differenza e ogni diffidenza. E’ uno spettacolo di fortissimo impatto, in cui l’ineluttabilità dello scorrere del tempo viene scandita dalla presenza di un personaggio che corre senza interruzione su un tapis roulant posto sul fondo della scena, mentre i 16 danzatori, immersi in un’atmosfera contemplativa e quasi onirica, si muovono in una danza astratta che è  lentissima e quasi “trattenuta” nella parte iniziale, per poi rivelarsi via via carica di una energia dirompente. 
 
Strettamente connessa alla tecnica “gaga” ideata da Naharin allo scopo di esplorare le potenzialità del corpo su più dimensioni, la pièce porta in scena un ricco ventaglio di movimenti, lontani dal linguaggio codificato della danza classica. Si susseguono al rallentatore torsioni e piegamenti che sfidano la legge di gravità, corpi "he paiono liquefarsi e ondulare per poi passare in modo repentino a fortissime accelerazioni con effetti imprevedibili e di grandissimo impatto. 
 
Ne risulta una coreografia che conferma la qualità eccezionale del disegno coreografico e di tutta la compagnia: uno spettacolo potente, che rimarrà impresso nel ricordo del pubblico come i tanti capolavori che Ohad Naharin e la Batsheva dance Company hanno regalato in questi anni al pubblico di tutto il mondo.
 
www.teatrocomunaleferrara.it

24/11/2018

la redazione

Stampa l'articolo Torna indietro

News

Tutti pronti per DanzainFiera 2019?

All Fortezza da Basso di Firenze dal 21 al 24 febbraio

10367188_793175964122010_5272001303644382957_n.jpg

FIRENZE Siete pronti per DANZAINFIERA? Il grande evento mondiale del settore apre i battenti il 21 febbraio alla Fortezza da Basso: molti i protagosti di fama ospiti insieme ai migliori brand di abbigliamento e naturalmente DANZA&DANZA che vi aspetta alla stand PA3.

Continua a leggere...

>

Shop

GRISHKO LANCIA LA NUOVA COLLEZIONE "BOLSHOI STARS. THE DREAM"

Per le stelle di oggi e domani

cover.jpg

Il sogno di ogni ballerina è danzare sui migliori palcoscenici del mondo e indossare il look giusto che metta in risalto l'energia interiore e la perfezione del movimento. Per realizzare questo sogno GRISHKO ha creato la nuova collezione di moda Bolshoi Stars. The dream ispirato ad Alyona Kovalyova, prima solista del Corpo di ballo del Teatro Bolshoi di Mosca e ambasciatrice del marchio Grishko.

Continua a leggere...

 

>

News

I Ballets Jazz de Montreal omaggiano Cohen

In esclusiva all'Alighieri di Ravenna

bjm2_ph_marc_montplaisir_1.jpg

RAVENNA Solo oggi e domani l'applaudito spettacolo dei Ballets Jazz de Montreal dedicato alla poesia di Leonard Cohen.

Continua a leggere...

>

News

Moving Centuries X al Giovanni da Udine

Domenica 17 febbraio con Eric Quilleré e il Ballet National de Bordeaux

foto_raccanello_moving_centuries_tn_15_.jpg

UDINE Riprendono al Giovanni da Udine gli appuntamenti di Moving Centuries-X edizione, il corso teorico-pratico di Storia della Danza. Domenica 17 febbraio in occasione dell'ospitalità del Ballet dell'Opéra National de Bordeaux, lezione del direttore Eric Quilleré.

Continua a leggere...

>