Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

News

In esclusiva nazionale al Comunale di Ferrara Batsheva Dance Company

"Last work" di Ohad Naharin il 25 novembre

batsheva_ph_gadi_dagon.jpg
FERRARA Al Teatro Comunale di Ferrara, domenica 25 novembre alle h,18 van in scena in esclusiva nazionale "Last Work" di Ohad Naharin con Batsheva Dance Company. 
 
Ohad Naharin, che ha guidato la compagnia dal 1990 al 2018 (con una sola, breve interruzione nella stagione 2003-2004) segnandone profondamente il lavoro, introduce lo spettacolo con questa riflessione: “Quale potrebbe essere il ruolo della danza per permettere una migliore comprensione delle istanze e delle culture altrui? L’arte può insegnare la virtù di una nuova soluzione e il vantaggio di rinunciare a idee preconcette. La danza in particolare insegna che connotazioni nazionali, religiose, geografiche ed etniche non hanno importanza".
 
Last work è uno spettacolo che si fonda sulla costruzione di relazioni fra individui che consentano di superare ogni differenza e ogni diffidenza. E’ uno spettacolo di fortissimo impatto, in cui l’ineluttabilità dello scorrere del tempo viene scandita dalla presenza di un personaggio che corre senza interruzione su un tapis roulant posto sul fondo della scena, mentre i 16 danzatori, immersi in un’atmosfera contemplativa e quasi onirica, si muovono in una danza astratta che è  lentissima e quasi “trattenuta” nella parte iniziale, per poi rivelarsi via via carica di una energia dirompente. 
 
Strettamente connessa alla tecnica “gaga” ideata da Naharin allo scopo di esplorare le potenzialità del corpo su più dimensioni, la pièce porta in scena un ricco ventaglio di movimenti, lontani dal linguaggio codificato della danza classica. Si susseguono al rallentatore torsioni e piegamenti che sfidano la legge di gravità, corpi "he paiono liquefarsi e ondulare per poi passare in modo repentino a fortissime accelerazioni con effetti imprevedibili e di grandissimo impatto. 
 
Ne risulta una coreografia che conferma la qualità eccezionale del disegno coreografico e di tutta la compagnia: uno spettacolo potente, che rimarrà impresso nel ricordo del pubblico come i tanti capolavori che Ohad Naharin e la Batsheva dance Company hanno regalato in questi anni al pubblico di tutto il mondo.
 
www.teatrocomunaleferrara.it

24/11/2018

la redazione

Stampa l'articolo Torna indietro

News

A Modena si danza tra classico, divi e novità

Da oggi la nuova stagione del Comunale Pavarotti

modena02ok.jpg

MODENA. Si inaugura con il Progetto Bach di Aterballetto una stagione che offre un ampio ventaglio di scelte. Con l'aggiunta di divi.

continua a leggere...

>

News

TrioConcertDance a Londra fa sold out al nuovo Linbury

Le dieci date che inaugurano la sala rinnovata della ROH sono esaurite

af_bl_hc_trio_concertdance_copyright_roberto_ricci.jpg

LONDRA Partito da Parma tre anni fa il progetto di Alessandra Ferri, Herman Cornejo e Bruce Levingston inaugura oggi la seconda sala della Royal Opera House.

Continua a leggere...

>

News

Viaggio d'Inverno con Preljocaj

Attesa creazione per la compagnia scaligera in prima il 24 gennaio

winterreise_angelin_preljocaj_le_prove_in_sala_ph_brescia_e_amisano_teatro_alla_scala_29_.jpg

MILANO C'è attesa per la novità assoluta che Angelin Preljocaj ha immaginato per 12 danzatori del Balletto del Teatro alla Scala. Il suo Winterreise sarà un viaggio nelle emozioni tutto da scoprire, in scena a partire dal 24 gennaio (repliche fino al 9 marzo) con anteprima il 23 per la Fondazione Rava, con il ricavato devoluto all'ospedale pediatrico Saint Damien di Haiti.

Continua a leggere...

>

News

X EDIZIONE PREMIO PROSPETTIVA DANZA TEATRO PADOVA

bando di partecipazione aperto sino al 15 marzo

casette_premio_prospettiva_danza_teatro.jpg

E' online il bando di partecipazione per la X edizione del progetto di residenze coreografiche Prospettiva Danza Teatro. In palio premi in denaro del valore di 7.000 euro.

Continua a leggere...

>