Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

News

La Scala vola in Australia

Per la prima volta nella storia del Teatro

images.jpg

MILANO. Dopo la Cina, per il Corpo di Ballo e per la Scala una nuova importante esperienza internazionale per tredici recite, dal 7 al 18 novembre, Compagnia sarà in Australia con due produzioni, Don Chisciotte e Giselle, ospite del Queensland Performing Arts Centre di Brisbane, marcando la prima visita in assoluto del Teatro alla Scala in questo continente. Molta attesa e non sl da parte dalla numerosa comunità italiana che risiede nel paese: nel tour promozionale realizzato lo scorso giugno l’attenzione della stampa è stata ai massimi livelli e sono state avviate molte iniziative collaterali di preparazione alla tournée della Scala, da simulcast a mostre e cerimonie di benvenuto, con studiosi, giornalisti e studenti coinvolti in masterclasses e incontri per immergersi nella cultura e nell’arte italiana e nella storia dei balletti scaligeri. .

La Scala porterà i due allestimenti che dalla Cina si sono spostati direttamente in Australia. 112 le persone convolte nel tour; in scena, accanto agli artisti di punta della Compagnia è prevista la partecipazione di ospiti: Maria Eichwald, David Hallberg e Leonid Sarafanov,che danzeranno accanto agli scaligeri: Nicoletta Manni con Leonid Sarafanov per Don Chisciotte e con David Hallberg in Giselle e Claudio Coviello con Maria Eichwald in Giselle. Sul podio David Coleman a dirigere la Queensland Symphony Orchestra.

Nelle distribuzoni di Don Chisciotte ci sarà poi la coppia Virna Toppi e Timofej Andrijashenko, seguita da Martina Arduino e Marco Agostino; in Giselle oltre alle prime due coppie ci saranno anche  Vittoria Valerio con Timofej Andrijashenko 

nella foto Manni e Andrijashenko danzano nello sfondo di Brisbane

 

 

05/11/2018

D&D

Stampa l'articolo Torna indietro

News

Sharon Eyal in Emilia con "OCD Love" e "Love Chapter 2"

2_ocd_love_photo_by_regina_brocke.jpg
FERRARA La Stagione di danza del Teatro Comunale di Ferrara si chiude con un appuntamento davvero particolare, che congiunge idealmente i teatri di Ferrara e Modena, le due città che per la prima volta ospitano in Emilia Romagna Sharon Eyal, riconosciuta nel panorama internazionale come una delle più sorprendenti e inventive coreografe del giorno d'oggi. Il 24 marzo al Comunale di Ferrara con ODC Love e il 26 marzo al Pavarotti di Modena con il sequel "Love Chapter 2".
 
Continua a leggere...
 

 

>

News

La Butterfly in danza con Monica Casadei

Prima nazionale al Verdi di Pisa il 29 marzo

butterfly_colori_proibiti_ph_vincenzo_cerati.jpg

PISA La danza appassionata e sensibile di Monica Casadei torna in scena al Verdi con la prima italina di Butterfly colori proibiti interpreato da Artemis Danza, venerdì 29 marzo ore 21.

Continua a leggere...

 

>

Pro e contro

La Danza Italiana. Materia di convegno

All'Università di Bologna dal 28 al 30 marzo

auditjpg.jpg

BOLOGNA Annunciato a suo tempo è ora pronto in dettaglio il programma del convegno La Danza in Italia nel Novecento e oltre curato da Elena Cervellati e Giulia Taddeo dell'Università di Bologna. Artisti, docenti universitari, studiosi, critici e operatori di tutta Italia e oltre in una tre giorni per delineare le linee, le criticità, le potenzialità e unicità dell'arte come si è espressa dal Novecento ad oggi nel nostro Paese.

Continua  a leggere...

>

Pro e contro

"Act of mercy" di Antonello Tudisco

_dsc2514_copy.jpg

NAPOLI Per la stagione “Stabile Danza” del Teatro Mercadante, il coreografo Antonello Tudisco. di Interno5, mette in scena un lavoro sulla ricerca della pietà nel tempo presente: "Act of mercy".

Continua a leggere...

 

>