decathlon
decathlon

Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

News

A Silvia Gribaudi il supporto di CollaborAction XL

Per il nuovo progetto produttivo Graces

silvia_gribaudi_laboratorio_3_807x600.jpg

Alla sua quarta edizione,CollaborAction, nato nell'ambito delle attività della Rete Anticorpi XL riparte quest'annno con un nuovo artista cui verrà dato un importante sostegno economico – di circa 30 mila euro- oltre che la garanzia dalla realizzazione di una tournée in tutta Italia.

Dopo Giulio D'Anna (autore nel 2012 di O.O.O.O.O.O.) Daniele Ninarello (L.A.N.D. WHERE IS MY LOVE?) e Daniele Albanese (VON) il sostegno di CollaborAction XL è stato assegnato a Silvia Gribaudi, artista selezionata tra una rosa di tre finalisti (gli altri erano Nicola Galli e Masako Matsushita).

Gribuadi ha prevalso con il progetto Graces, ispirato all’opera Tre Grazie di Antonio Canova che riprende il soggetto d'ispirazione mitologica delle Grazie figlie di Zeus, Aglaia, Eufrosine, e Talia: "In scena – racconta Gribaudi nel progetto - ci saranno 3 corpi maschili, 3 danzatori, 3 divinità che si scoprono lentamente nella loro forma unica. Tra loro una persona “comune“ alla ricerca della bellezza, che nel vedere queste opere si interroga su identità, società e valore della “diversità”.

Le tre fasi coreografiche durante il lavoro di produzione affronteranno 3 capitoli: Il mistero, Il cortocircuito, L’atto liberatorio. Continua l'artista piemontese: «In Graces vorrei essere capace di esprimere virtuosismi di movimento riprendendo il concetto di bellezza classica e creare un cortocircuito grazie all’esperienza che oggi ho acquisito sul corpo. Immergere i performer nell’ironia, per permettere al pubblico di continuare a trovare una porta di accesso al mondo poetico che esploro nella danza e nell’impatto sociale dei corpi».

I 12 partner aderenti al progetto sono Rete Anticorpi Emilia-Romagna (Emilia-Romagna), ATER – Circuito Regionale Multidisciplinare (Emilia-Romagna), Associazione Mosaico Danza/Interplay (Piemonte), Piemonte dal Vivo - Circuito Regionale Multidisciplinare (Piemonte), AMAT / Associazione Marchigiana per le Attività Teatrali (Marche), Arteven / Circuito Teatrale Regionale (Veneto), Fondazione Teatro Comunale Città di Vicenza (Veneto), Associazione Artedanzae20 (Lombardia), C.L.A.P.Spettacolodalvivo - Circuito Lombardia Arti Pluridisciplinari Spettacolo dal Vivo (Lombardia), Teatro Pubblico Pugliese (Puglia), Associazione Armunia (Toscana), Fondazione Toscana Spettacolo Onlus (Toscana).

 

10/10/2018

D&D

Stampa l'articolo Torna indietro

News

Addio ad Alicia Alonso

La celebre ballerina cubana si è spenta a 96 anni

alicia_alonso.jpg

CUBA A pochi giorni dalla scomparsa di Fidel Castro arriva la notizia della morte di Alicia Alonso, la stella cubana che grazie all'appoggio di Castro potè fondare la scuola del Ballet Nacional de Cuba e fare della compagnia di balletto dell'isola una delle istituzioni gioiello del regime di Castro, oltre a garantirle un primato mondiale per la grande qualità tecnica e interpretativa dei suoi danzatori.

Continua a leggere...

>

News

Un grande albero per Schiaccianoci

La versione di George Balanchine approda alla Scala

george_balanchine_s_the_nutcracker_bozzetto_di_una_scena_di_margherita_palli_copia.jpg

MILANO Per la prima volta in Italia, Lo Schiaccianoci di George Balanchine entra nel repertorio del Balletto del Teatro alla Scala, inaugurando la stagione 2018/2019. Dal 16 dicembre al 15 gennaio, undici recite del capolavoro natalizio del maestro russo-americano dedicato all'infanzia che vede in scena oltre al Corpo di ballo 61 piccoli allievi dell'Accademia della Scala.

Continua a leggere...

>

News

La Magnifica fabbrica: 240 anni di Teatro alla Scala

Una bella mostra al Museo della Scala fino al 30 aprile

dsc05668_museo_teatrale_alla_scala_cr_andrea_martiradonna.jpg

MILANO Ha aperto il 4 dicembre (visitabile fino al 30 aprile) la mostra “La magnifica fabbrica – 240 anni del Teatro alla Scala da Piermarini a Botta” a cura di Fulvio Irace e Pierluigi Panza al Museo Teatrale e nel Ridotto dei Palchi.

Continua a leggere...

>

News

Dance: The Art of Movement

Il calendario più fashion dedicato alla danza

51ahyksd7gl._sy498_bo1_204_203_200_.jpg

Cerchi un regalo superfashion per Natale? Per tutti gli appassionati il pensiero più bello è il calendario 2019 firmato da New York Dance Project contenente i magnifici scatti ai più grandi danzatori internazionali di Deborah Ori e Ken Browar.

Continua a leggere...

>