decathlon 2019
decathlon 2019

Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

News

Marianela per la prima volta Aurora a Roma

UPDATE La Nunez nella ripresa di Bella addormentata. Con lei LANTRATOV

marianela_nunez_ne_la_bella_addormentata_roh_johan_persson_2011.jpg

ROMA Torna al Teatro Costanzi con il Corpo di Ballo dell'Opera  La bella addormentata di Jean-Guillaume Bart, dalla versione oriignale di Marius Petipa, da sabato 15 a domenica 23 settembre.

Per l'occasione sono annunciati due popolari e amatissimi ospiti internazionali   per la prima volta al Teatro dell’Opera di Roma, entrambi principal dancers al Royal Ballet di Londra, Marianela Nuñez, nel ruolo di Aurora, e VLADISLAV lANTRATOV ( invece di Muntagirov annunciato in precedenza) in quello del Principe Desiré, che danzeranno nelle prime due repliche sello spettacolo.

Nel corso del 2017 l’elegante versione di Bart, con le magnifiche scenografie e i preziosi costumi del Maestro Aldo Buti, è stata ben accolta dal pubblico del Teatro Costanzi e del Teatro La Fenice di Venezia, dove il Balletto del Teatro dell’Opera di Roma ha danzato a maggio 2017.

Bart ha lavorato a questo titolo concentrando la sua attenzione sulla coerenza drammaturgica. Ha ascoltato la partitura musicale con un altro approccio rispetto a quello di Petipa e l’ha utilizzata nella sua interezza per dare una maggiore unità teatrale all’opera coreografica. In questa sua versione il Corpo di Ballo non è un’immagine sullo sfondo, ma è protagonista così come lo è il principe Désiré al quale è dato molto più spazio danzato. Il riallestimento è affidato a  Patricia Ruanne che ha seguito il maestro Bart dalle prime prove. Alle due stelle ospiti seguono, per le restanti date, i primi ballerini del Teatro dell’Opera di Roma, Susanna Salvi e Claudio Cocino. L’étoile Alessandra Amato è la seducente Fata Carabosse. Dirige l’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma il Maestro Nicholas Brochot.

foto di J. Persson

 

10/09/2018

D&D

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Stampa l'articolo Torna indietro

News

La migrazione vista dai bambini: "Franchir la nuit" debutta a Bolzano Danza

Stasera, 19 luglio al Teatro Comunale di Bolzano. l'ultimo lavoro di Rachid Ouramndane

franchir_la_nuit_patrick_imbert_5.jpg

BOLZANO Grande attesa a Bolzano Danza per “Franchir la nuit”, Attraversare la notte, di Rachid Ouramdane, in prima nazionale questa sera al Teatro Comunale h.21. Ultima fatica del codirettore del CCN 2 di Grenoble per la sua compagnia sul tema della migrazione e dell’esilio che vede coinvolti a fianco di cinque danzatori professionisti una folla di bambini e adolescenti del territorio.

Continua a leggere...

 

>

News

Concerto Fisico tra 'normalità' e 'follia'

Il lavoro di Balletto Civile per 'Da Vicino Nessuno è Normale'

michelao.jpg

MILANO. Michela Lucenti propone un lavoro che ripercorre le motivazioni della sua ricerca e della nascita del suo gruppo in una manifestazione che ripropone il tema della 'pazzia' a quarant'anni dalla legge Basaglia.

continua a leggere...

>

News

Notti romantiche con il Balletto del Sud

Danza e poesia leopardiana per i ballerini di Franzutti

caspar_david_friedrich_mann_und_frau_in_betrachtung_des_mondes_1565x1200.jpg

LECCE Nottuni di poesia - Leopardi- e danza di rimando romantco per la tournée estiva della compagnia classica diretta da Fredy Franzutti.

Continua a leggere...

>