Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

News

Motus alla ricerca dell'origine del linguaggio

Prima assoluta a Chiusi per la compagnai delle sorelle Cieri

il_duomo_con_il_loggiato_del_palazzo_vescovile_chiusi_siena._autore_e_copyright_marco_ramerini_620x330.jpg

CHIUSI (AREZZO) Giovedì 9 Agosto debutta in prima assoluta al Festival Orizzonti d’Arte di Chiusi lo spettacolo “ETYMOS”, una co-produzione MOTUS/Fondazione Orizzonti d’Arte.

Tema dello spettacolo il linguaggio come strumento di percezione del mondo, analizzato, in una società contemporanea che si muove verso l’estrema semplificazione, nella quale c’è il rischio che vada perduto il vero significato delle parole, quello che, al di là della forma, ne esprime la sostanza..

Dicono le autrici Simona (coreografa) e Rosanna (coregista) Cieri: “I linguisti ci insegnano che le forme del linguaggio plasmano le forme del pensiero, di conseguenza l’omologazione del linguaggio sempre più diffusa nel mondo contemporaneo è un riflesso dell’omologazione culturale che genera appiattimento delle differenze. Ma se il linguaggio e le parole hanno un ruolo così profondo nella vita del singolo individuo, ne hanno uno ancora più importante quando il contesto diventa pubblico. Le parole rendono il pensiero simile a se stesse. Se parlo in modo distruttivo, distruggo; se parlo in modo costruttivo, costruisco. Se uso un linguaggio violento, rendo il mondo un po’ più violento; se uso un linguaggio critico ma dialogante, rendo il mondo un po’ più critico e dialogante.

Perciò ognuno è responsabile delle parole che dice, sia in privato che in pubblico. Se poi a dirle sono persone che hanno un ruolo e un peso, la responsabilità è ancora più grande.”

Le coreografie, su musiche di autori vari sono interpretate da Andrè Alma, Martina Agricoli, Ilaria Fratantuono, Roberta Morello, Andrea Stabilini e Mattia Solano.

 

Il Duomo di Chiusi foto M.Ramerini

 

 

06/08/2018

D&D

Stampa l'articolo Torna indietro

News

The White Crow. Il Nureyev di Ralph Fiennes

Il film sulla fuga di Nureyev in distribuzione dal 25 luglio

fiennes.jpg

Già nelle sale europee, arriverà solo in piena estate in Italia The white crow, il film che Ralph Fiennes ha dedicato alla fuga in esilio di Nureyev, che è molto piaciuto all'anteprima del Torino Film Festival.

Continua a leggere...

>

News

A Londra e Mosca brillano gli scaligeri

Due inviti eccellenti per il Ballo milanese

nicoletta_manni_timofej_andrijashenko_ph_brescia_e_amisano_teatro_alla_scala_k65a0714_x.jpg

MILANO Lo stesso giorno su due palcoscenici leggendari per il balletto mondiale due giovani stelle milanesi danzano accanto a compagnie prestigiose.

Continua a leggere...

>

News

15 nuovi autori selezionati per la "Vetrina"

Saranno in scena a Ravenna dal 12 al 14 settembre

sguotti2piero_tauro.jpg

RAVENNA Ecco le selezioni alla prossima Vetrina Giovane Danza d'Autore del Network Anticorpi XL: 15 creazione saranno ospiti a Ravenna dal 12 al 14 settembre.

Continua a leggere...

>