decathlon
decathlon

Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

News

CollaborAction KIDS. I selezionati della prima edizione

Spazio anche a chi si occupa di teatro ragazzi cn il nuovo progetto di Anticorpi XL

millenials_1.jpg

Sono stati selezionati dalla commissione artistica composta dai partner di Anticorpi XL - Network per la giovane danza d'autore - 6 appunti coreografici distintisi tra quelli pervenuti attraverso la call CollaborAction KIDS, nuova progettualità di Anticorpi XL dedicata alla promozione e individuazione, porduzione e circuitazione di spettacoli di danza rivolti al pubblico delle nuove generazioni.

La call nazionale è stata aperta a tutti gli artisti e compagnie che si sono già distinti nel panorama italiano della danza contemporanea o che hanno già ideato e portato in scena lavori rivolti al pubblico della nuove generazioni, intendendosi per tale quello di età compresa tra i 3 ed i 14 anni.

I coreografi selezionati presenteranno le loro creazioni in fase di studio il 18 ottobre 2018 a Trento, all'interno di una sezione performativa di Y Generation Festival – I linguaggi della danza; giunto alla sua terza edizione, il festival prevede un programma di spettacoli dedicati a diverse fasce d’età e tipologie di pubblico (bambini, ragazzi, giovani e famiglie) scelti fra le più significative realtà artistiche italiane e straniere che da anni dedicano la loro attenzione e ricerca al giovane pubblico.

Questi i nomi e i progetti degli artisti scelti: Alice Ruggero, Tommaso Ruggero – Volumi; Marta Bevilacqua – Morfeo Lucrezia Maimone – Oltremai ; Letizia Fata – Il mio giardino; 
Silvia Bennett – Libra; Cecilia Ventriglia – Rosaspina

Questi 14 i partner che sostengono l'azione in questo primo anno: Associazione Cantieri Danza (Emilia-Romagna), Solares Fondazione delle Arti (Emilia-Romagna), Amat – Associazione Marchigiana Attività Teatrali (Marche), Arteven Associazione regionale per la promozione e per la diffusione del teatro e della cultura nelle comunità venete (Veneto), Fondazione Teatro Comunale della città di Vicenza (Veneto), La Piccionaia (Veneto), Fondazione Piemonte dal Vivo – Circuito Regionale Multidisciplinare (Piemonte), Teatro Pubblico Pugliese – Consorzio Regionale per le Arti e la Cultura (Puglia), C.L.A.P.Spettacolodalvivo (Lombardia), Armunia (Toscana), Fondazione Toscana Spettacolo Onlus (Toscana), ACS Abruzzo Circuito Spettacolo (Abruzzo), Circuito Danza del Trentino-Alto Adige/Südtirol – Centro Servizi Culturali Santa Chiara (Trentino Alto Adige), FIND Festival Internazionale Nuova Danza Di Cagliari – Coop Maya Inc (Sardegna).

 

30/07/2018

D&D

Stampa l'articolo Torna indietro

News

B.motion, vetrina di tendenze

A Bassano del Grappa dal 22 al 26 agosto

camilla_monga.jpg

BASSANO Festival nel Festival, B.motion, vetrina delle più originali esperienze artistiche in ambito performativo, oltre che sintesi dell'intenso lavoro che impegna il CSC/Centro per la Scena Contemporanea durante tutto l'anno, è la punta di diamante di OperaEstate Festival. Un progetto che apre ai nuovi linguaggi, che sostiene artisti emergenti, che lega il nome della città di Bassano all’impegno costante per lo sviluppo, la ricerca, l’innovazione nelle arti performative. La danza va in scena dal 22 al 26 agosto.

Continua a leggere...

>

News

Motus alla ricerca dell'origine del linguaggio

Prima assoluta a Chiusi per la compagnai delle sorelle Cieri

il_duomo_con_il_loggiato_del_palazzo_vescovile_chiusi_siena._autore_e_copyright_marco_ramerini_620x330.jpg

CHIUSI. Debutto assoluto al Festival orizzonti d'Arte del nuovo lavoro della formazione senese guidata da Simona e Rosanna Cieri.

continua a leggere

>

News

Anche Ravello ricorda Rudy

Tra i protagonisti dal gala Coviello, Virna Toppi e Petra Conti

ravello_festival_2017_schedule_and_tickets_roberto_vuilleumier.jpg

RAVELLO La sezione danza del festival della costiera si chiude con una festa in onore di Nureyev e un omaggio a Isadora Duncan.

continua a leggere...

>

News

Civitanova Danza chiude con Erectus

La nuova creazione al maschile di Abbondanza Bertoni

erectus.jpg

CIVITANOVA M. Dopo lo sguardo sul femminile in la Morte e la Fanciulla i coreografi e registi trentini firmano un lavoro tutto al maschile.

continua a leggere

>