Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

Pro e contro

Dopo un anno cambio di guardia al Wuppertal Tanztheater

La direttrice Adolphe Binder lascia la compagnia di Bausch

onlineimage.jpg

 WUPPERTAL. Acque agitate in quella che fu la casa di Pina e oggi rischia di diventare il suo mausoleo.

Ad un anno dalla sua nomina alla testa del Wuppertal TanzTheater lascia la direttrice artistica Adolphe Binder, la quale per altro aveva messo a segno già alcuni importanti successi, tra i quali l'acclamata creazione di Dimitris Papaioannou per la compagnia e il revival di alcuni titoli 'storici' della Bausch, tra cui I sette peccati capitali.

Le dimissioni arrivano a seguito di un consiglio di amministrazione nel quale si rende noto il desiderio “che l'istituzione culturale possa al più presto tornare a operare in piena autonomia e in modo degno del suo passato”. A dicembre lascerà anche il direttore amministrativo, Dirk Hesse, nome storico della compagnia dove lavorava, con varie mansioni, fin dal 1987.

Quarto nome alla guida del WTT dopo la morte della Bausch del 2009 ( gli altri sono stati Dominique Mercy e Robert Sturm fino al 2013 e poi Lutz Forster) la Binder ha comunque messo in atto anche la seconda stagione da lei diretta un nuovo progetto produttivo, questa volta diviso in tre parti affidate a Tim Etchells, Cecilia Bengolea & Francois Chaignaud e Theo Clinkard.

Si riapre dunque una posizione di assoluto prestigio e altrettanta problematicità. Tra i reequisiti richiesti “ la preservazione e cura dei lavori che costituiscono il corpus della Bausch e l'evoluzione artistica di una compagnia di danza contemporanea di livello internazionale.” Vedremo.



 

16/07/2018

s.p.

Stampa l'articolo Torna indietro

News

A Modena si danza tra classico, divi e novità

Da oggi la nuova stagione del Comunale Pavarotti

modena02ok.jpg

MODENA. Si inaugura con il Progetto Bach di Aterballetto una stagione che offre un ampio ventaglio di scelte. Con l'aggiunta di divi.

continua a leggere...

>

News

TrioConcertDance a Londra fa sold out al nuovo Linbury

Le dieci date che inaugurano la sala rinnovata della ROH sono esaurite

af_bl_hc_trio_concertdance_copyright_roberto_ricci.jpg

LONDRA Partito da Parma tre anni fa il progetto di Alessandra Ferri, Herman Cornejo e Bruce Levingston inaugura oggi la seconda sala della Royal Opera House.

Continua a leggere...

>

News

Viaggio d'Inverno con Preljocaj

Attesa creazione per la compagnia scaligera in prima il 24 gennaio

winterreise_angelin_preljocaj_le_prove_in_sala_ph_brescia_e_amisano_teatro_alla_scala_29_.jpg

MILANO C'è attesa per la novità assoluta che Angelin Preljocaj ha immaginato per 12 danzatori del Balletto del Teatro alla Scala. Il suo Winterreise sarà un viaggio nelle emozioni tutto da scoprire, in scena a partire dal 24 gennaio (repliche fino al 9 marzo) con anteprima il 23 per la Fondazione Rava, con il ricavato devoluto all'ospedale pediatrico Saint Damien di Haiti.

Continua a leggere...

>

News

X EDIZIONE PREMIO PROSPETTIVA DANZA TEATRO PADOVA

bando di partecipazione aperto sino al 15 marzo

casette_premio_prospettiva_danza_teatro.jpg

E' online il bando di partecipazione per la X edizione del progetto di residenze coreografiche Prospettiva Danza Teatro. In palio premi in denaro del valore di 7.000 euro.

Continua a leggere...

>