decathlon
decathlon

Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

News

L'Opéra mette in mostra la danza di Picasso

Alla Biblioteca-Museo dell'Opéra esposizione da non perdere

115.jpg

PARIGI Si inaugura il 19 giugno alla Biblioteca-Museo dell'Opéra di Parigi la mostra Picasso et la danse, che offre ancora una volta l'occasione di valutare il fecondo rapporto tra il pittore spagnolo e l'arte coreografica, che come si sa frequentò fin da quando Sergej Diaghilev lo invitò a collaborare con i Ballets Russes (dove incontrò la prima moglie, la ballerina Olga Kokhlova).

In quel periodo -dal 1917 al 1924- Picasso partecipò ad alcune produzioni diventate fondamentali nella storia del teatro musicale moderno, da Parade a Pulcinella; ma anche la vita comune con gli artisti e intellettuali che circondavano l'impresario russo contribuì a fargli esercitare il gusto, per altro condiviso con tutta la cerchia diaghileviana, delle caricature e degli instant portraits.

Sono questi che potremo vedere, tra l'altro, nell'esposizione che presenta oltre 130 opere, alcune delle quali raramente mostrate in Francia, tra bozzetti, disegni, caricature e anche documenti storici che mettono in relazione la creatività dell'artista con i suoi tempi.

Accanto al lavoro di scenografo e costumista che Picasso ha svolto fino a Icare del 1962, in mostra saranno esposti lavori di Picasso comunque ispirati al mondo della danza, come quelli dedicati alle Grandi Baccanti, alle danzatrici equestri del mondo del circo, alla Salomé erotica e insinuante.

La mostra, che resterà aperta tutti i i giorni fino al 16 settembre prevede anche un curatissimo catalogo a cura di Bérenger Hainaut e Ines Piovesan (39 euro).





 

13/06/2018

D&D

Stampa l'articolo Torna indietro

News

B.motion, vetrina di tendenze

A Bassano del Grappa dal 22 al 26 agosto

camilla_monga.jpg

BASSANO Festival nel Festival, B.motion, vetrina delle più originali esperienze artistiche in ambito performativo, oltre che sintesi dell'intenso lavoro che impegna il CSC/Centro per la Scena Contemporanea durante tutto l'anno, è la punta di diamante di OperaEstate Festival. Un progetto che apre ai nuovi linguaggi, che sostiene artisti emergenti, che lega il nome della città di Bassano all’impegno costante per lo sviluppo, la ricerca, l’innovazione nelle arti performative. La danza va in scena dal 22 al 26 agosto.

Continua a leggere...

>

News

Motus alla ricerca dell'origine del linguaggio

Prima assoluta a Chiusi per la compagnai delle sorelle Cieri

il_duomo_con_il_loggiato_del_palazzo_vescovile_chiusi_siena._autore_e_copyright_marco_ramerini_620x330.jpg

CHIUSI. Debutto assoluto al Festival orizzonti d'Arte del nuovo lavoro della formazione senese guidata da Simona e Rosanna Cieri.

continua a leggere

>

News

Anche Ravello ricorda Rudy

Tra i protagonisti dal gala Coviello, Virna Toppi e Petra Conti

ravello_festival_2017_schedule_and_tickets_roberto_vuilleumier.jpg

RAVELLO La sezione danza del festival della costiera si chiude con una festa in onore di Nureyev e un omaggio a Isadora Duncan.

continua a leggere...

>

News

Civitanova Danza chiude con Erectus

La nuova creazione al maschile di Abbondanza Bertoni

erectus.jpg

CIVITANOVA M. Dopo lo sguardo sul femminile in la Morte e la Fanciulla i coreografi e registi trentini firmano un lavoro tutto al maschile.

continua a leggere

>