decathlon
decathlon

Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

News

La Scala omaggia Nureyev con un gran Galà

Ospiti e stelle di casa nella celebrazione del leggendario divo

nureyev_alla_scala_il_corsaro_1966_ph_erio_piccagliani_teatro_alla_scala.jpg

MILANO Dalla sua prima apparizione alla Scala, nel 1965, accanto a Margot Fonteyn in Romeo e Giulietta, la Scala ha avuto innumerevoli occasioni per poter acclamare Rudolf Nureyev, come interprete e di poter custodire in repertorio i titoli da lui coreografati.

Nell’anno che segna l’ottantesimo anniversario della nascita e il venticinquesimo anniversario della sua scomparsa, il Teatro alla Scala e il suo Corpo di Ballo onorano in Serata Nureyev la memoria del geniale ballerino e coreografo, la carismatica personalità e la sua inimitabile valenza artistica, in tre serate, il 25, 26 e 29 maggio, più una Serata straordinaria, il 24, a favore della Fondazione Francesca Rava - NPH Italia Onlus.

Il programma che si avvale della presenza di Svetlana Zakharova, Roberto Bolle e dei guest Marianela Nunez e Vadim Muntagirov; Principals del Royal Ballet e Germain Louvet, Etoile dell'Opéra di Parigi, ripropone alcune pagine coreografiche che lo hanno immortalato come interprete o che ha firmato come autore, come La Bella addormentata nel bosco che proprio alla Scala, unica tra le sue coreografie, vide il suo debutto nel 1966. E proprio nel terzo atto de La Bella addormentata danzeranno Svetlana Zakharova e Germain Louvet, al suo debutto alla Scala.

Lo sfavillante Gran pas de deux del terzo atto dal suo Don Chisciotte, uno dei cavalli di battaglia della compagnia scaligera, in repertorio alla Scala dal 1980, sarà interpretato da Marianela Nuñez e, per la prima volta alla Scala, Vadim Muntagirov, mentre Apollo, manifesto dell’insostituibile apporto di George Balanchine alla storia del balletto e della danza, è affidato a Roberto Bolle per ricordare la prima volta che questo capolavoro entrò nel repertorio della compagnia scaligera proprio grazie a Nureyev.

Omaggio finale a Nureyev coreografo, ballerino e direttore di compagnia,e, un Défilé che accoglierà in un grande abbraccio le Étoiles, gli artisti ospiti, i ballerini del Teatro alla Scala e gli allievi della Scuola di Ballo dell’Accademia Teatro alla Scala, Accademia che vede anche impegnata in questo omaggio la sua Orchestra, diretta dal M° David Coleman.

Il consueto incontro Prima delle prime è affidato a Gianluca Bauzano del Corriere della Sera che martedì 22 alle 18 al Ridotto ai Palchi Toscanini terrà una conferenza intitolata Rudolf Nureyev l'uomo che reinventò la danza.

 

foto Piccagliani, 1966

 

 

15/05/2018

D&D

Stampa l'articolo Torna indietro

News

Al cinema il nuovo "Lago" del Royal Ballet

La diretta il 12 giugno

marianela_nunez_and_vadim_muntagirov_photographed_for_swan_lake_roh_2017._photographed_by_bill_cooper_1_.jpg

Chiude in bellezza la stagione di dirette del Royal Ballet, che ci attende al cinema il 12 giugno con la nuova produzione di Il Lago dei cigni che vede il contributo coreografico e registico di Liam Scarlett accanto alle pagine culto di Ivanov e Petipa.

continua a leggere...

>

Shop

quante posizioni Yoga conosci?

Danza&Danza ha testato la nuova linea Domyos

8_8505444cc_tci_scene_001_000_expires_on_13_12_2021_1_.jpg

Si è tenuto ieri al City Zen di Milano un pomeriggio di test prodotto della nuova collezione Decathlon dedicata alla Yoga Dinamico by Domyos. Danza&Danza l'ha provata per voi!

Continua a leggere...

>

Intervista

Ivan Perez "The Male Dancer"

His first creation for the Paris Opera Ballet

ivan_perez_repetition_a_l_opera_garnier_photo_agathe_poupeney_onp_019.jpg

PARIS We meet Ivan Perez just few hours before the premiere of his creation commissioned by Aurelie Dupont for ten male dancers of Paris Opera Ballet. Just the first of the very important projects of the year, including a new artistic direction.

Read more... 

>

News

Yves Saint-Laurent e il music-hall. I costumi di Zizi Jeanmaire

In mostra al museo parigino dello stilista dal 18 al 20 maggio

schermata_2018_05_15_alle_23.51.41.png

PARIGI In occasione della Notte europea dei musei 2018, il Musée Yves Saint-Laurent di Parigi apre eccezionalmente i suoi archivi esponendo una selezione di sette costumi realizzati dal couturier francese per la ballerina Zizi Jeanmaire.

Continua a leggere...

>