Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

News

"La danza incontra la medicina riabilitativa"

Un convegno a Salerno al Teatro delle Arti, il 12 maggio

logo_madss.jpg

SALERNO “La danza incontra la medicina riabilitativa” è il titolo del convegno MADSS (MEDICINA, ARTE, DANZA, SPETTACOLO, SCIENZA) giunto alla quinta edizione e in programma a Salerno, al Teatro delle Arti, il 12 Maggio 2018.

L'idea del CONVEGNO NAZIONALE MADSS (MEDICINA ARTE DANZA SPETTACOLO SCIENZA) nasce dalla duplice passione per la danza e per la posturologia di Annamaria Salzano, che la porta negli anni a specializzarsi nelle lesioni e nella riabilitazione dei danzatori professionisti. In tandem con la dott.ssa Fabiana Camuso, ha ideato un Convegno finalizzato a mettere in relazione la medicina riabilitativa in rapporto con la cura ed la prevenzione delle patologie legate alle lesioni provocate dalla danza.

La particolare scelta della sede è motivata dall’originalità del convegno che prevede relazioni scientifiche alternate a momenti di performance artistiche. Come nelle precedenti edizioni, ne prenderanno parte acclarati Relatori Scientifici e Grandi Artisti del settore, invitati a fondere sullo stesso palcoscenico le rispettive competenze: la danza diventa materia di studio, oggetto della ricerca scientifica.

Ad aprire il Convegno sarà il Professor Foad Aodi, Medico Specialista in Fisiatria, Ortopedia e Traumatologia, Mesoterapia antalgica. Fondatore e Presidente dell’AMSI (Associazione dei medici di origine straniera in italia), delle CO-MAI (comunità del mondo arabo in italia), del movimento apartitico, internazionale e trasversale Uniti per Unire. Preside della facoltà di Scienze della Riabilitazione e Fisiatria interdisciplinari e Docente alla Cattedra di "Integrazione Etnica e Dialogo Internazionale" presso l'Università Anglocattolica San Paolo Apostolo di Roma. Aprirà i lavori con una Lectio Magistralis dal titolo “Patologie della colonna dei danzatori”.

A seguire verrà presentato uno studio pilota sull’anteriorizzazione posturale dei danzatori e le relative proposte terapeutiche.Relatori: ANNAMARIA SALZANO, FABIANA CAMUSO, FRANCESCO RACITI.
Sarà presentato l’iter della Pubblicazione Scientifica del Puntale personalizzato, realizzato per la prevenzione e la cura dell'alluce valgo della ballerina. Relatore: JOHNNY PADULO

Nel pomeriggio ci sarà un incontro-dibattito in palcoscenico tra i Relatori scientifici intervenuti e gli ospiti del mondo della danza: Dott. Foad Aodi; Dott.ssa Annamaria Salzano; Dott.ssa Fabiana Camuso; Dott. Francesco Raciti; Dott.ssa Valentina Verrengia; Dott. Romeo Cuturi; Dott. Rosario Bellia; Dott. Mario Sepe; Dott. Johnny Padulo; Dott. Renato Acanfora insieme a Laura Comi, Daniele Cipriani, Giuseppe Picone, Gabriella Stazio e il nostro direttore Maria Luisa Buzzi. 

Seguirà un Gala spettacolo finale con Performance di danza e consegna dei PREMI MADSS PER LA CARRIERA NELLA DANZA E NEL TEATRO, PER LA CRITICA GIORNALISTICA E GIOVANI TALENTI.

L'evento ha ottenuto il Patrocinio dell'Università di Medicina Federico II di Napoli; dell’Università degli studi di Palermo; dell’Università Degli Studi di Spalato, Facoltà di Kinesiologia; del Comune di Salerno; del Consiglio Regionale della Campania Forum dei Giovani; dell'European Association of Sport Medicine and Exercise Science; dell’Aidaf- Agis (Associazione Italiana Danza Attività di Formazione); dell’ Ansimed (ASSOCIAZIONE DEI MEDICI DI ORIGINE STRANIERA IN ITALIA); dell’UMEM (UNIONE MEDICA EURO MEDITERRANEA).

Il Convegno è accreditato per tutte le professioni sanitarie e da’ diritto a 10 crediti. Iscrizione obbligatoria, gratuito per studenti universitari di area medica, € 10 per artisti, danzatori e pubblico.

Info: formazioneaulamagna@gmail.com
cell. 339 5116246

09/05/2018

la redazione

Stampa l'articolo Torna indietro

News

Sharon Eyal in Emilia con "OCD Love" e "Love Chapter 2"

2_ocd_love_photo_by_regina_brocke.jpg
FERRARA La Stagione di danza del Teatro Comunale di Ferrara si chiude con un appuntamento davvero particolare, che congiunge idealmente i teatri di Ferrara e Modena, le due città che per la prima volta ospitano in Emilia Romagna Sharon Eyal, riconosciuta nel panorama internazionale come una delle più sorprendenti e inventive coreografe del giorno d'oggi. Il 24 marzo al Comunale di Ferrara con ODC Love e il 26 marzo al Pavarotti di Modena con il sequel "Love Chapter 2".
 
Continua a leggere...
 

 

>

News

La Butterfly in danza con Monica Casadei

Prima nazionale al Verdi di Pisa il 29 marzo

butterfly_colori_proibiti_ph_vincenzo_cerati.jpg

PISA La danza appassionata e sensibile di Monica Casadei torna in scena al Verdi con la prima italina di Butterfly colori proibiti interpreato da Artemis Danza, venerdì 29 marzo ore 21.

Continua a leggere...

 

>

Pro e contro

La Danza Italiana. Materia di convegno

All'Università di Bologna dal 28 al 30 marzo

auditjpg.jpg

BOLOGNA Annunciato a suo tempo è ora pronto in dettaglio il programma del convegno La Danza in Italia nel Novecento e oltre curato da Elena Cervellati e Giulia Taddeo dell'Università di Bologna. Artisti, docenti universitari, studiosi, critici e operatori di tutta Italia e oltre in una tre giorni per delineare le linee, le criticità, le potenzialità e unicità dell'arte come si è espressa dal Novecento ad oggi nel nostro Paese.

Continua  a leggere...

>

Pro e contro

"Act of mercy" di Antonello Tudisco

_dsc2514_copy.jpg

NAPOLI Per la stagione “Stabile Danza” del Teatro Mercadante, il coreografo Antonello Tudisco. di Interno5, mette in scena un lavoro sulla ricerca della pietà nel tempo presente: "Act of mercy".

Continua a leggere...

 

>