decathlon
decathlon

Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

News

Nel bicentenario della nascita di Marius Petipa escono i suoi "Diari" curati da Valentina Bonelli

Gli ultimi anni di vita dello zar del balletto con verità

coverpetipa.jpg

MILANO Nell’occasione del bicentenario della nascita i Diari di Marius Petipa escono per la prima volta in italiano, tradotti e curati da Valentina Bonelli, e dal nostro editore pubblicati.

Redatte a mano, in francese, tra il 1903 e il 1907, le annotazioni private del maître de ballet documentano con esattezza e sincerità i suoi ultimi anni di vita e carriera. Dopo un sessantennio da zar del balletto, Petipa si trovò a fronteggiare l’ostilità crescente del nuovo direttore dei Teatri Imperiali, l’ex colonnello Vladimir Teljakovskij, che lo considerava ormai vecchio e sorpassato. Agli albori del nuovo secolo l’ultraottuagenario maestro si sentiva invece ancora pieno di entusiasmo e fantasia. Il fiasco del suo ultimo balletto, Lo Specchio magico, non ne fermò l’attività compositiva, fervida di nuovi pas e variazioni per ogni titolo riallestito, ma la cancellazione alla vigilia del debutto del petit ballet Il Romanzo di un bocciolo di rosa e di una farfalla lo prostrò. Le manovre del direttore per estrometterlo dall’amata scena, il furto delle sue composizioni ad opera di nuovi maîtres de ballet, gli intrighi ingrati della Prima ballerina Matil’da Kšesinskaja sono riferiti nei taccuini ora con amarezza ora con ira. I cruenti tumulti della rivoluzione del 1905 e la disfatta della guerra russo-nipponica fanno da sfondo a una quotidianità domestica minutamente registrata, segnata dal ritiro forzato e dall’acuirsi della malattia. Né i soggiorni salubri in Crimea né l’affetto della famiglia varranno ad alleviare il mesto tramonto del venerando artista.

Preceduti da un’introduzione che ne chiarisce circostanze storiche e cronache teatrali, i Diari sono corredati da un’appendice di testi dell’epoca, inediti in Italia, preziosi per ricostruire nei dettagli la vicenda artistica e biografica di Marius Petipa.

 

ordina la tua copia su questo sito al link LIBRI

spedizione gratuita in tutta Italia

 

Il libro è inoltre in vendita al Bookshop del Teatro alla Scaladi Milano e alla libreria HOEPLI di Milano nonché sul loro catalogo on line

06/04/2018

la redazione

Stampa l'articolo Torna indietro

News

In-Between, la mostra fotografica di Rita Antonioli

Alla Triennale dal 13 al 23 dicembre

mg_6834_ritaantonioli.jpg

MILANO Rita Antonioli ha sempre guardato al palcoscenico come al suo mondo d’elezione. Dopo aver esplorato la scena musicale in B-Side Music Portraits (prefazione di Patti Smith), una collezione di ritratti dei più importanti artisti internazionali, Antonioli ha deciso negli ultimi due anni di indagare c i personaggi che animano le stagioni di Triennale Teatro dell’Arte: registi, attori, coreografi e danzatori. Da stasera in mostra, opening alle h. 18.

Continua a leggere...

 

 

>

News

Un grande albero per Schiaccianoci

La versione di George Balanchine approda alla Scala

george_balanchine_s_the_nutcracker_bozzetto_di_una_scena_di_margherita_palli_copia.jpg

MILANO Per la prima volta in Italia, Lo Schiaccianoci di George Balanchine entra nel repertorio del Balletto del Teatro alla Scala, inaugurando la stagione 2018/2019. Dal 16 dicembre al 15 gennaio, undici recite del capolavoro natalizio del maestro russo-americano dedicato all'infanzia che vede in scena oltre al Corpo di ballo 61 piccoli allievi dell'Accademia della Scala.

Continua a leggere...

>

News

La Magnifica fabbrica: 240 anni di Teatro alla Scala

Una bella mostra al Museo della Scala fino al 30 aprile

dsc05668_museo_teatrale_alla_scala_cr_andrea_martiradonna.jpg

MILANO Ha aperto il 4 dicembre (visitabile fino al 30 aprile) la mostra “La magnifica fabbrica – 240 anni del Teatro alla Scala da Piermarini a Botta” a cura di Fulvio Irace e Pierluigi Panza al Museo Teatrale e nel Ridotto dei Palchi.

Continua a leggere...

>

News

Dance: The Art of Movement

Il calendario più fashion dedicato alla danza

51ahyksd7gl._sy498_bo1_204_203_200_.jpg

Cerchi un regalo superfashion per Natale? Per tutti gli appassionati il pensiero più bello è il calendario 2019 firmato da New York Dance Project contenente i magnifici scatti ai più grandi danzatori internazionali di Deborah Ori e Ken Browar.

Continua a leggere...

>