decathlon 2019
decathlon 2019

Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

News

I Diari di Marius Petipa

Escono in italiano con introduzione e ricca appendice a cura di Valentina Bonelli

coverpetipa.jpg

MILANO Nell’occasione del bicentenario della nascita i Diari di Marius Petipa escono per la prima volta in italiano, tradotti e curati da Valentina Bonelli, pubblicati da DNZ Media.

Redatte a mano, in francese, tra il 1903 e il 1907, le annotazioni private del maître de ballet documentano con esattezza e sincerità i suoi ultimi anni di vita e carriera. Dopo un sessantennio da zar del balletto, Petipa si trovò a fronteggiare l’ostilità crescente del nuovo direttore dei Teatri Imperiali, l’ex colonnello Vladimir Teljakovskij, che lo considerava ormai vecchio e sorpassato. Agli albori del nuovo secolo l’ultraottuagenario maestro si sentiva invece ancora pieno di entusiasmo e fantasia. Il fiasco del suo ultimo balletto, Lo Specchio magico, non ne fermò l’attività compositiva, fervida di nuovi pas e variazioni per ogni titolo riallestito, ma la cancellazione alla vigilia del debutto del petit ballet Il Romanzo di un bocciolo di rosa e di una farfalla lo prostrò. Le manovre del direttore per estrometterlo dall’amata scena, il furto delle sue composizioni a opera di nuovi maîtres de ballet, gli intrighi ingrati della Prima ballerina Matil’da Kšesinskaja sono riferiti nei taccuini ora con amarezza ora con ira. I cruenti tumulti della rivoluzione del 1905 e la disfatta della guerra russo-nipponica fanno da sfondo a una quotidianità domestica minutamente registrata, segnata dal ritiro forzato e dall’acuirsi della malattia. Né i soggiorni salubri in Crimea né l’affetto della famiglia varranno ad alleviare il mesto tramonto del venerando artista.

Preceduti da un’introduzione che ne chiarisce circostanze storiche e cronache teatrali, i Diari sono corredati da un’appendice di testi dell’epoca, inediti in Italia, preziosi per ricostruire nei dettagli la vicenda artistica e biografica di Marius Petipa.

Ordina la tua copia qui:

spedizione in Italia gratuita

 

04/02/2018

la redazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Stampa l'articolo Torna indietro

News

Addio ad Alicia Alonso

La celebre ballerina cubana si è spenta a 98 anni

alicia_alonso.jpg

CUBA E' giunta ora in redazione la notizia del decesso di Alicia Alonso (21 dicembre 1920- 17 ottobre 2019), la stella cubana che grazie all'appoggio di Castro potè fondare la scuola del Ballet Nacional de Cuba e fare della compagnia di balletto dell'isola una delle istituzioni gioiello del regime, oltre a garantirle un primato mondiale per la grande qualità tecnica e interpretativa dei suoi danzatori.

Continua a leggere...

>

News

La Bellezza al centro di Exister 19

Parte il 19 ottobre il festival milanese

taikokia_32_by_luciano_onza.jpg
MILANO Al via la dodicesima edizione del Festival Exister, dal 19 ottobre al 15 dicembre negli spazi di DanceHaus Susanna Beltrami e Teatro Fontana.
 
Continua a leggere...
 


 
 
>

News

Per Elisabetta, la sala dell'Opera

Inaugurata a suo nome la sala ballo in occasione di Don Chisciotte

_yasuko_kageyama_img_5035_web.jpg

ROMA. In concomitanza con la ripresa del Don Chisciotte, in scena da stasera, un omaggio all'indimenticabile Elisabetta Terabust.

continua a leggere...

>

News

In esclusiva al Teatro Biondo "Palermo Palermo", il film

il 3 novembre

palermo2_piero_tauro.jpg

PALERMO Palermo Palermo di Pina Bausch torna al Teatro Biondo, dove aveva debuttato trent’anni fa, in una inedita versione cinematografica, che sarà presentata in esclusiva mondiale il 3 novembre, alle 20.00, nel corso di una giornata dedicata a Pina Bausch nel decennale della scomparsa.

Continua a leggere... 

 

>