decathlon
decathlon

Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

News

Les Ballets Jazz de Montréal a Vicenza Danza

Trittico d'autore con Foniadakis, Pederneiras e Galili

kosmos_bjm_copyright_leda_st.jacques.jpg

VICENZA Ancora un appuntamento cult nella stagione di danza del Teatro Comunale di Vicenza, inserita nel nuovissimo Danza in Rete Festival | Vicenza – Schio.Si tratta di una data unica, martedì 6 marzo alle 20.45, in scena la travolgente energia dei canadesi Ballets Jazz de Montréal. 

I BJM presentano un trittico firmato da tre importanti coreografi contemporanei. Il programma della serata (durata due ore, con due intervalli), ideato dal direttore artistico della Compagnia Louis Robitaille, prevede tre lavori di alcuni tra i più autorevoli e interessanti autori di oggi, un mix riuscitissimo sospeso tra sonorità etniche, la musica elettronica di Julien Tarride e atmosfere cubane ad accompagnare tre espressioni di eccellenza della coreografia contemporanea, in grado di esaltare al meglio la fisicità e le caratteristiche tecniche dei danzatori.

“Rouge” primo brano, coreografia di Rodrigo Pederneiras, fondatore dei brasiliani Grupo Corpo, è una creazione che si rifà alle tradizioni indoamericane, un omaggio alla cultura dei Nativi, una danza corale e intensa in cui emergono i sentimenti della fuga e della libertà insiti nel mainstream della migrazione.

Il lavoro centrale - “Kosmos” - del greco Andonis Foniadakis, coreografo di tendenza che si caratterizza per il dinamismo e la visione spaziale della danza, proporrà una creazione in cui domina un’inarrestabile energia, ricca di straripante fisicità, esaltata nelle danze di gruppo.

A chiudere la serata “O Balcão de Amor” dell’israeliano Itzik Galili, coreografo di rilievo nel panorama della danza contemporanea, una rivisitazione di un lavoro creato per il Balé da Cidade de São Paulo, un lavoro brioso che si sviluppa tra movimenti di mambo e sequenze dinamiche ad alto virtuosismo.

L’incontro con la Danza che precede lo spettacolo, in programma nel Foyer martedì 6 marzo alle 20.00, sarà condotto dal nostro direttore Maria Luisa Buzzi. 

Prima dei BJM, nell’ambito del Progetto Supporter, brevi esibizioni di giovani promesse della danza, selezionate da critici ed esperti, si esibirà sul palco della Sala Maggiore Siro Guglielmi – giovane vicentino formatosi alla Scuola del Balletto di Toscana – con la sua prima creazione “Pink Elephant” basata sul concetto di desiderio e sull’ambivalenza di presenza/assenza. 

 

 

02/03/2018

la redazione

Stampa l'articolo Torna indietro

Pro e contro

Il Ballo scaligero conquista la Cina

Accoglienze trionfali nel lungo tour per la compagnia e i solisti milanesi

cq5dam.web.738.462.jpg

Conclusa la lunga tournée cinese che ha segnato uno straordinario successo per il Ballo milanese, questa volta capitanato da tutti i talenti della casa. E in questo sta il successo più grande.

continua a leggere...

>

News

A Prato torna un 'classico' del contemporaneo italiano: Otto

La creazione più significativa dei Kinkaleri riproposta al Museo Pecci

otto.jpg

PRATO. Apparso quindici anni fa e diventato subito un grande successo nell'ambito del teatro performativo e di ricerca. OTTO torna ora per ripresentarci ironicamente i suoi eterni interrogativi.

continua a leggere...

>

News

In cucina si danza

Con the Kitchentheory dei Da Cru

thekitchetheory_ph_giovanni_bocchieri_sosp.jpg

ROMA. Debutta stasera al Vascello il nuovo lavoro della Da.Cru Dance Company di Marisa Ragazzo e Omid Ighani.

continua a leggere...

>

News

Silvia Gribaudi a Dimore d'autunno

A Castiglioncello residenze e incontri

silvia_gribaudi_ph_luca_giabardo_300x230.jpg

CASTIGLIONCELLO (LI) Dal 2011 la coreografa e danzatrice Silvia Gribaudi lavora in molte città italiane con donne OVER 60. Un progetto che negli anni si è articolato ed è cresciuto raggiungendo una qualità ed un impatto sociale straordinario. Da qui è nata la volontà di Armunia di radunare tutte le donne over 60 che hanno partecipato negli anni al progetto, nelle diverse regioni italiane dall'1 al 5 ottobre a Castiglioncello.

Continua a leggere...

>