decathlon
decathlon

Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

Pro e contro

NID giorno 2. Passaggio di testimone per la prossima edizione

_pz171020_nid_044.jpg

GORIZIA Non si fa in tempo a chiudere la presente edizione che già si annuncia la successiva. Dare continuità al progetto e fornire subito ai manager stranieri convenuti delle date certe, con questo spirito al secondo giorno di NID Platform è stata già annunciata l'edizione 2019 che si terrà a Reggio Emilia dal 10 al 13 ottobre.

In una simbolica cerimonia gli assessori di alla cultura della Regione Friuli-Venezia Giulia, Gianni Torrenti, e della Regione Emilia-Romagna, Massimo Mezzetti, si sono così passati simbolicamente il testimone alla presenza di Donatella Ferrante, dirigente Attività di Danza del MiBACT.

«Come Ministero promuoviamo NID Platform con grande piacere- ha affermato Donatella Ferrante- di volta in volta il modello NID Platform ha avuto la sua specificità, grazie al partenariato tra pubblico e privato, tra operatori e varie professionalità coinvolte. Ne è un esempio lo stesso RTO (Raggruppamento Temporaneo di Operatori, n.d.r.) che a ogni edizione prosegue in questa missione trovando una propria specificità rispetto al territorio ospitante. NID Platform è, infatti, uno strumento al servizio alla danza contemporanea italiana che si modella di volta in volta. È già in corso una riflessione per gli anni futuri».

C'è addirittura chi parla già di una futura edizione 2021 ospitata al Sud o nelle Isole, continuando così l'idea di una piattaforma come carovana itinerante volta a promuovere all'estero non solo la danza “Made in Italy” ma anche i vari territori dello Stivale.

«Ogni edizione di NID Platform deve essere migliorata – ha dichiarato l'assessore Mezzetti- noi cercheremo di fare qualcosa in più per il 2019. Partiamo da un background significativo. Non solo Reggio Emilia è sede della Fondazione Nazionale della Danza che insieme a noi Regione e all'ATER-Circuito Multidisciplinare ha avanzo richiesta al Ministero per ospitare l'evento, penso poi alla Rete Anticorpi e all'esperienza di Danza Urbana che mettono in rete diverse giovani compagnie e coreografi. Metteremo tutto questo al servizio per accogliere un'edizione migliore delle precedenti».

Tra i vari soggetti operanti in una regione quale l'Emilia-Romagna, da sempre sotto i riflettori nel panorama italiano per le proposte delle sue stagioni, i festival attivi e l'apertura verso le nuove e giovani firme, chi terrà il timone di NID Platform 2019?

«Capofila sarà naturalmente la Fondazione Nazionale della Danza che ha sede nell'ex-fonderia- ha sottolineato Mezzetti ai nostri microfoni- con il Comune di Reggio Emilia insieme a noi della Regione e all'Ater-Circuito Multidisciplinare. Questi saranno i soggetti principali che tireranno le fila di tutta l'organizzazione, poi avremo una serie di collaborazioni che si fonderà sulla base di quella rete che ormai abbiamo consolidato in regione».

21/10/2017

Carmelo A. Zapparrata

Stampa l'articolo Torna indietro

News

Al cinema il nuovo "Lago" del Royal Ballet

La diretta il 12 giugno

marianela_nunez_and_vadim_muntagirov_photographed_for_swan_lake_roh_2017._photographed_by_bill_cooper_1_.jpg

Chiude in bellezza la stagione di dirette del Royal Ballet, che ci attende al cinema il 12 giugno con la nuova produzione di Il Lago dei cigni che vede il contributo coreografico e registico di Liam Scarlett accanto alle pagine culto di Ivanov e Petipa.

continua a leggere...

>

Shop

quante posizioni Yoga conosci?

Danza&Danza ha testato la nuova linea Domyos

8_8505444cc_tci_scene_001_000_expires_on_13_12_2021_1_.jpg

Si è tenuto ieri al City Zen di Milano un pomeriggio di test prodotto della nuova collezione Decathlon dedicata alla Yoga Dinamico by Domyos. Danza&Danza l'ha provata per voi!

Continua a leggere...

>

Intervista

Ivan Perez "The Male Dancer"

His first creation for the Paris Opera Ballet

ivan_perez_repetition_a_l_opera_garnier_photo_agathe_poupeney_onp_019.jpg

PARIS We meet Ivan Perez just few hours before the premiere of his creation commissioned by Aurelie Dupont for ten male dancers of Paris Opera Ballet. Just the first of the very important projects of the year, including a new artistic direction.

Read more... 

>

News

Yves Saint-Laurent e il music-hall. I costumi di Zizi Jeanmaire

In mostra al museo parigino dello stilista dal 18 al 20 maggio

schermata_2018_05_15_alle_23.51.41.png

PARIGI In occasione della Notte europea dei musei 2018, il Musée Yves Saint-Laurent di Parigi apre eccezionalmente i suoi archivi esponendo una selezione di sette costumi realizzati dal couturier francese per la ballerina Zizi Jeanmaire.

Continua a leggere...

>