decathlon
decathlon

Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

News

A Perego il GD'A emilianoromagnolo 2017

Assegnato al coreografo di Parma

peregiohorizon.jpg

REGGIO EMILIA. E' Manfredi Perego con Horizon il vincitore di GD’A - Premio per la Giovane Danza d’Autore dell’Emilia-Romagna,  promossO da Anticorpi – Rete di Festival, Rassegne e residenze creative dell’Emilia-Romagna in partnership con la Fondazione I Teatri di Reggio Emilia.

Il Premio del Pubblico offerto da ATER – Circuito Multidisciplinare, che consiste in una data di programmazione al Teatro Snaporaz di Cattolica (RN), è stato invece assegnato a Olimpia Fortuni con Soggetto senza titolo.

Il premio GD'A  offerto dalla Rete Anticorpi e dalla Fondazione I Teatri di Reggio Emilia  vuole essere uno strumento a favore della creazione artistica, della ricerca e della promozione della danza contemporanea dell’Emilia Romagna. Inserito nel programma del Festival Aperto ha presentato le migliori creazioni dei promettenti coreografi e danz’autori emiliano romagnoli che si sono distinti per la qualità della loro ricerca.

Durante due giornate gli autori selezionati ( oltre ai vincitori Nicola Galli con Venus, Barbara Berti con I am shape, in a shape, doing a shape, e Caterina Basso con Il volume com’era,, Francesca Penzo con Why are we...) sono stati valutati da una giuria composta da rappresentanti di istituzioni culturali regionali e nazionali – Fabio Biondi, Angela Fumarola, Marino Pedroni, Gabriele Vacis e Francesca Zitoli - non solo in base alla creazione che presentata al Teatro Cavallerizza di Reggio Emilia, ma anche in base alla proposta progettuale relativa alla loro nuova produzione.

A Manfredi Perego la rete Anticorpi assegnerà un premio in denaro di Euro 3.000,00 e un sostegno produttivo strutturato in una residenza artistica di una settimana presso il Teatro Dimora L’Arboreto di Mondaino, la disponibilità del Teatro Cavallerizza nei due giorni precedenti la prima assoluta della nuova produzione, inserita all’interno del Festival Aperto 2018, promosso e organizzato dalla Fondazione I Teatri di Reggio Emilia, con un compenso omnicomprensivo di euro 5.000 e una data di programmazione presso la rassegna “Fuori Strada” del Teatro Comunale di Ferrara con un compenso onnicomprensivo di Euro 3.000,00 (tremila/00)



foto di A.Anceschi

 

26/09/2017

D&D

Stampa l'articolo Torna indietro

News

"La Bella" di Levaggi in versione Disney

Al Massimo di Palermo da stasera al 28 dicembre

_rosellina_garbo_grg5638.jpg

PALERMO Al Teatro Massimo il Natale è all'insegna della danza con la prima assoluta de La Bella addormentata di Matteo Levaggi, coreografo in residenza per il 2017. In scena dal 17 al 28 dicembre il Corpo di Ballo accompagnato dall'Orchestra, diretta da Farhad Mahani, presenta una riscrittura del classico di Petipa che trae suggestioni dai film di Walt Disney. 

Continua a leggere...

>

News

Al San Carlo 'Schiaccianoci' con le stelle

Vadim Muntagirov e Akane Takada del Royal Ballet con la compagnia partenopea

vadim_takane.jpg

NAPOLI. La stagione di balletto del teatro napoletano è in partenza e Giuseppe Picone annuncia le stelle ospiti che danzeranno con la sua compagnia in questi mesi

continua a leggere

>

News

I grandi balletti al cinema Esperia di Bastia Umbra

3.bol_the_20nutcracker_official_20hd_denis_20rodkin_20and_20anna_20nikulina_20_c_damir_20yusupov.jpg

BASTIA UMBRA È grazie alle “meraviglie della scienza e della tecnica” che oggi il pubblico, raccolto anche nei più piccoli centri d’Italia, può ammirare i più grandi titoli di danza, eseguiti al più alto livello. È quanto succede, ad esempio, al cinema Esperia di Bastia Umbra con quattro appuntamenti distribuiti in tre mesi con i grandi titoli del repertorio.

Continua a leggere...

 

>

News

Un Gong per Favale

Stasera e domani gli esiti della residenza artistica bolognese

le_supplici_gong_ph._alberto_trebbi_3.jpg

BOLOGNA In residenza all'Atelier Si e Teatro Comunale di Casalecchio il coreografo FAbrizio Favale ha completato la sua coreografia per due danzatori e due attori.

continua a leggere...

>