decathlon
decathlon

Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

News

Bando Prospettiva Danza Teatro

scade il 30 agosto

prospettiva_danza_web_e1496179583177_300x160.jpg

PADOVA C'è tempo sino al prossimo 30 agosto per partecipare al bando di selezione del Premio Prospettiva Danza Teatro 2017. Promosso dal Comune di Padova con il contributo della Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo in collaborazione con il Circuito Regionale Arteven, il premio ideato da Laura Pulin, sua direttrice artistica, giunto all'ottava edizione si rivolge a giovani coreografi residenti in Italia e nei Paesi dell'Unione Europea di età compresa tra i 18 e i 40 anni, intenzionati a portare in scena un progetto creativo che coinvolga dai 2 ai 5 interpreti. Con l'obiettivo di promuovere la giovane coreografia contemporanea italiana e europea, vengono messi quest'anno in palio residenze artistiche e un premio finale di 5 mila euro. Il coreografo vincitore verrà poi nominato nella serata finale aperta al pubblico in programma il 15 ottobre presso la Sala Ridotto del Teatro G. Verdi.

Maggiori informazioni e consultazione bando al link:

http://www.prospettivadanzateatro.it/

07/08/2017

la redazione

Stampa l'articolo Torna indietro

News

A Perego il GD'A emilianoromagnolo 2017

Assegnato al coreografo di Parma

peregiohorizon.jpg

REGGIO EMILIA. Durante le giornate di Aperto, Festival multidisciplinare reggiano, spazio alla ricerca e alla promozione degli artisti emergenti con il Premio per la Giovane Danza d'Autore della regione.

 

continua a leggere

>

News

Milanoltre guarda alla danza di ogni latitudine

La trentunesima edizione decolla giovedì 28 settembre

milano_artexpodanzamikrokosmos_2011c2b8foto_herman_sorgeloos.jpg

MILANO. Sta per partire la tradizionale vetrina della danza contemporanea milanese, che tra grandi ritorni, focus nazionali e sezioni tematiche arriverà al 22 ottobre

continua a leggere

>

News

Fattoria Vittadini si autocelebra 'disordinatamente'

Per i dieci anni dalla fondazione del gruppo a Milano fino a dicembre

fattoria_vittadini_2_3.jpg

MILANO. A little bit messy: un po' disordinatamente. Così Fattoria Vittadini definisce il ricco programma che si spalma per tre mesi in vari spazi della città per dimostrare il proteiforme talento della formazione nata dieci anni fa.

continua a leggere

>