decathlon
decathlon

Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

News

“Dancing in Rovereto”, quando la danza incontra la città

phdomenicosumma_copia.jpg

ROVERETO In attesa del Festival Oriente Occidente, un video promozionale con il talentuoso ballerino Giacomo Todeschi fa conoscere le bellezze storiche, culturali ed architettoniche di Rovereto.

Quando la danza esce dai teatri e incontra la città con i suoi simboli il risultato non può che essere spettacolare. Così il nuovo video promozionale realizzato dalla videomaker Camilla Spagni per il Festival Oriente Occidente, dal titolo “Dancing in Rovereto”.

Cinque minuti di impatto, nei quali il talento, l’espressività e l’ironia di uno dei ballerini più quotati nel panorama nazionale e roveretano doc, Giacomo Todeschi, si esprime nelle vie più suggestive della città e nei siti di maggior interesse storico, artistico e culturale.

Tutto questo in attesa del Festival, che animerà Rovereto dal 30 agosto al 10 settembre.
Nel video Giacomo Tedeschi si muove e danza nei colorati spazi della Casa d’Arte Futurista Depero, ruba fiori alla signora della biglietteria per poi fare capolino, gerbera alla mano, dal mortaio posizionato nei pressi del Museo Storico Italiano della Guerra. Proprio sul mortaio Todeschi improvvisa una danza, ma ben presto le sue acrobazie vengono interrotte da un’«arrabbiatissima» funzionaria del Comune che gli fa presente che lì proprio non può stare. Così Giacomo, passeggiando, arriva al Mart dove viene rapito dall’imponente cupola che gli regala l’ispirazione per continuare a danzare nella piazzetta antistante e negli spazi espositivi. La successiva sosta in un bar e il corteggiamento di ragazza che lavora lì gli permettono di recuperare le energie per spostarsi prima in Piazza Rosmini, dove trasforma la grande fontana in un palcoscenico, e poi in Piazza Erbe, dove improvvisa un balletto con quattro ragazze.

Il gran finale, dopo nuove peripezie, è al Teatro Zandonai, dove Todeschi – impegnato con la Spellbound Contemporary Ballet – si esibirà il 1° settembre con PA|ETHOS, spettacolo coreografato dal grande Sang Jijia.

 

Foto di Domenico Summa, "Pa/Ethos" con la Spellbound 

31/07/2017

la redazione

Stampa l'articolo Torna indietro

News

"La Bella" di Levaggi in versione Disney

Al Massimo di Palermo da stasera al 28 dicembre

_rosellina_garbo_grg5638.jpg

PALERMO Al Teatro Massimo il Natale è all'insegna della danza con la prima assoluta de La Bella addormentata di Matteo Levaggi, coreografo in residenza per il 2017. In scena dal 17 al 28 dicembre il Corpo di Ballo accompagnato dall'Orchestra, diretta da Farhad Mahani, presenta una riscrittura del classico di Petipa che trae suggestioni dai film di Walt Disney. 

Continua a leggere...

>

News

Al San Carlo 'Schiaccianoci' con le stelle

Vadim Muntagirov e Akane Takada del Royal Ballet con la compagnia partenopea

vadim_takane.jpg

NAPOLI. La stagione di balletto del teatro napoletano è in partenza e Giuseppe Picone annuncia le stelle ospiti che danzeranno con la sua compagnia in questi mesi

continua a leggere

>

News

I grandi balletti al cinema Esperia di Bastia Umbra

3.bol_the_20nutcracker_official_20hd_denis_20rodkin_20and_20anna_20nikulina_20_c_damir_20yusupov.jpg

BASTIA UMBRA È grazie alle “meraviglie della scienza e della tecnica” che oggi il pubblico, raccolto anche nei più piccoli centri d’Italia, può ammirare i più grandi titoli di danza, eseguiti al più alto livello. È quanto succede, ad esempio, al cinema Esperia di Bastia Umbra con quattro appuntamenti distribuiti in tre mesi con i grandi titoli del repertorio.

Continua a leggere...

 

>

News

Un Gong per Favale

Stasera e domani gli esiti della residenza artistica bolognese

le_supplici_gong_ph._alberto_trebbi_3.jpg

BOLOGNA In residenza all'Atelier Si e Teatro Comunale di Casalecchio il coreografo FAbrizio Favale ha completato la sua coreografia per due danzatori e due attori.

continua a leggere...

>