decathlon
decathlon

Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

News

Parte la NID Platform 2017

Annunciate le compagnie presenti a Gorizia dal 19 al 22 ottobre

esterno_gorizia_il_castello_particolare_luigi_vitale.jpg

ROMA Con la conferenza stampa di presentazione, ieri al MIBAC_T alla presenza del ministro Dario Franceschini si è dato ufficialmente inizio alla NID- Nuova Piattaforma Danza Italiana 2017, la quarta edizione dopo quella pugliese, toscana e lombarda.

Ospite dell'evento, dal 19 al 22 ottobre prossimi, il Friuli Venezia Giulia, location Gorizia, con i suoi tre spazi che accoglieranno le sedici proposte selezionate da una commissione internazionale di esperti, formata da John Ashford (Inghilterra, direttore del network europeo Aerowaves), Natalia Casorati (Italia, direttrice artistica del Festival Interplay di Torino), Giacomo Cirella (Italia, Segretario Generale della Fondazione Teatro Comunale Città di Vicenza), Angela Fumarola (Italia, co-direttrice artistica di Armunia Festival Costa degli Etruschi di Castiglioncello - LI), Natalia Simo Alvarez (Spagna, direttrice del Teatros del Canal e del Canal Dance Center di Madrid), Gordana Vnuk (Croazia, fondatrice e direttrice artistica del festival Eurokaz di Zagabria).


Alla call pubblica, lanciata dal nuovo sito Internet nidplatform.it, hanno aderito 79 compagnie per un totale di ben 118 spettacoli, facendo registrare un incremento del 27% rispetto alla precedente edizione del progetto, segno di come si stia consolidando e diffondendo la conoscenza e l’interesse attorno a questa manifestazione, nata solo cinque anni fa. Le compagnie aderenti, alcune delle quali hanno presentato più di una proposta artistica, provengono da quasi tutte le regioni d’Italia. Lazio, Toscana, Veneto ed Emilia Romagna, le regioni più rappresentate, seguite da Lombardia, Puglia e Campania.


Questi gli artisti e gli spettacoli selezionati: Igor & Moreno, A Room for Our Tomorrow; Silvia Gribaudi R_Osa; Mauro Astolfi/Spellbound Mysterious Engine/Hesitation Day . Roberto Lori/Compagnia Simona Bucci Il Gatto con gli stivali; Michele Merola/MM Dance Company Pulcinella; Daniele Ninarello Kudoku; Loris Petrillo/OpusBallet Bolero; Marta Bevilacqua e Roberto Cocconi/Arearea Le Quattro Stagioni; Collettivo Cinetico Sylphidarium; Alessandro Sciarroni/Balletto di Roma Home alone; Davide Valrosso We Pop; Marco D'Agostin, Everything is okay; Annamaria Ajmone Trigger; Fabrizio Favale/ Supplici  Hekla; Francesco Colaleo Regarde; Roberto Castello/Aldes In girum imus...

Ospite della NID sarà invece Aterballetto che presenterà in prima nazionale la nuova produzione con una prima italiana di Hofesh Shechter e la creazione di Cristiana Morganti.


«La danza ha migliaia di ragazzi che la studiano, la praticano e la sognano, molti talenti internazionali e un pubblico enorme. A questi numeri non è mai corrisposta la dovuta attenzione da parte delle istituzioni. Bisogna invertire questa tendenza. Dopo anni di tagli abbiamo fermato la riduzione del fondo unico per lo spettacolo. Stiamo lavorando alla legge sullo spettacolo dal vivo che intendiamo approvare prima della fine della legislatura: ora è in commissione cultura al Senato e presto arriverà in aula. Serve un salto di qualità sia sulle risorse che sulle regole. In questo senso è importante che il NID diventi un evento sempre più importante che crei un clima di attesa. Penso a un meccanismo simile a quello che porta alla selezione della capitale italiana della cultura già per individuare la città che ospiterà la prossima edizione del 2019». Così il Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Dario Franceschini nel corso della presentazione.

In attesa di capire quale sarà la tappa 2019 ( si parla di Reggio Emilia), spazio dunque alla NID friulana, che vede come capofila di questa edizione dell’RTO a.Artisti Associati – Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia. Partner di progetto il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo – Direzione Generale Spettacolo, la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, il Comune di Gorizia, la Camera di Commercio Venezia Giulia, la Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia

Info www.nidpltaform.it

foto Luigi Vitale

 

15/06/2017

D&D

Stampa l'articolo Torna indietro

Pro e contro

NID Giorno 1.Tra autorità e ospiti dal mondo

Il report della giornata inaugurale

nid_opening_2_.jpg

GORIZIA Primo serrato ma puntuale feed back dalla NID Nuova Piattaforma della Danza Italiana, giunta quest'anno alla sua quarta edizione.

continua a leggere...

>

News

Al via Danae: diciannovesima edizione

foscarini_vocazione_gabriel_henr_quez_d_niz_2_bassa.jpg

MILANO La diciannovesima edizione di Danae Festival, dopo un’anteprima che si è realizzata il 14 e 15 settembre presso Triennale/Teatro dell’Arte, avrà luogo dal 24 Ottobre al 12 Novembre, in 9 luoghi della città di Milano, presentando 19 spettacoli tra danza e teatro.

Continua a leggere...

>

News

Parte la NID Platform a Gorizia

nid_conferenzastampa_banner2.jpg

GORIZIA Tra poche ore al via la IV edizione di NID Platform. In programma da oggi 19 ottobre sino a domenica 22, lo showcase della danza "Made in Italy" per questa edizione si prospetta mitteleuropeo e transfontraliero. Gli spettacoli in programma, infatti, andranno in scena tra tre teatri di Gorizia (Teatro Comunale G. Verdi, Kulturni Dom e Kulturni Center Lojze Bratuž) e il Teatro Nazionale di Nova Gorica.

Continua a leggere...

 

>

News

La bellezza di stupirà: ultima tappa del focus Enzo Cosimi di MilanOltre

Allo spazio NonostanteMarras il 21 e 22 ottobre

labellezzati_stupira_cosimi_milanoltre.jpg

MILANO L’ultimo spettacolo del focus dedicato a Enzo Cosimi dal festival MilanOltre, La bellezza ti stupirà, va in scena nel bellissimo contesto dello spazio di Antonio Marras, NonostanteMarras. Il 21 e 22 ottobre h. 21

Continua a leggere...

 

>