Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

read Danza e Danza International read Danza e Danza International read Danza e Danza International

News

Una associazione per Polyakov

Dedicata all'indimenticato maestro moscovita

g_polyakov.jpg

Firenze - È stata creata l'associazione Evghenij Polyakov che si propone di perpetuare la figura e il magistero dell'amato maestro russo. A venti anni dalla prematura scomparsa,  avvenuta a Parigi, un gruppo di artisti italiani, che gli furono amici e devoti allievi, ha deciso di riproporre la memoria di un personaggio che è stato fondamentale per la danza italiana tra gli anni Ottanta e oggi, grazie alle sue indiscusse qualità  di insegnante e di direttore di compagnia.  

Fuoriuscito dall'Unione Sovietica per motivi politico/religiosi, Polyakov, formato alla Scuola del Bolshoi e in seguito solista al Bolshoi e a Novosibirsk approdò ben presto in Italia. Qui,dopo una breve ma felice occasione alla Fenice di Venezia ( in cui montò una bella versione di Giselle con Nureyev ed Elisabetta Terabust), Polyakov diresse infatti il corpo di ballo del Maggio Musicale fiorentino, che con lui, sotto alla nuova sigla MaggioDanza, divenne una delle più vivaci formazioni artistiche italiane, con giovani e bravi danzatori e un repertorio eccellente, formato da  un incredibile ventaglio di titoli che da Bournonville arrivavano a coreografi storici come Cunningham Balanchine Tudor e nomi della nuoca coreografia internazionale come Maguy Marin o Bill T. Jones. Qui si cimentò anche come coreografo e riproduttore, ottenendo particolare successo con le sue versioni di SchiaccianociCoppélia oltre a La Ronde su musiche originali di Matteo D'Amico.

Nel 1983 Polyakov seguì Rudolf Nureyev, nominato direttore all' Opéra di Parigi dove ha contribuito a formare una brillante generazione di stelle. Firenze però gli fu sempre cara e negli ultimi anni si divise con la Francia per continuare a sostenere e sviluppare la danza al Maggio e in Italia.

L'associazione presieduta da Enrica Pontesilli annuncia a metà dicembre una giornata di incontri nel ventennale della scomparsa

24/10/2016

Ded

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Stampa l'articolo Torna indietro

News

E' pronta per il debutto la nuova creazione di Abbondanza/Bertoni

"Hyenas" cinque minotauri contemporanei

abbondanza_bertoni.jpg

ROVERETO Classicità delle fonti e della forma sono le cifre stilistiche di Michele Abbondanza e Antonella Bertoni, coreografi attivi da quasi tre decenni con la compagnia che porta il loro nome, ora di stanza a Rovereto. Per la loro ultima produzione, Hyenas, la cui anteprima è attesa al festival Mirabilia di Cuneo il 2 settembre (poi in tournée), si sono ispirati alla figura del minotauro.

Continua a leggere...

>

News

Armonie d'Arte Festival con Alessandra Ferri

alessandra_ferri_c_andrei_uspenskj_media.jpg

BORGIA (CZ) La resilienza e uno sguardo sul futuro possono fare la differenza. Così Armonie d’Arte Festival rilancia i suoi obiettivi e si rafforza, nonostante il momento storico di grande difficoltà. E punta sulla divina Alessandra Ferri come ospitalità nell'ambito tersicoreo il 27 agosto.

Continua a leggere...

>

News

Renato Zanella consulente danza la Santa Chiara di Trento

11781898_10152941543795718_466851147758858201_n.jpg

TRENTO Il Cda del Centro Servizi Culturali S. Chiara ha nominato Renato Zanella consulente artistico per la danza e direttore artistico della stagione InDanza 2021 per la programmazione di Trento, Bolzano e Rovereto.

Continua a leggere...

>

News

Buone vacanze

14faa2_8ed6cfa309bc4272a3f6ebdc8abb6f06_mv2.jpg

Dal 26 luglio al 9 agosto la redazione di DANZA&DANZA è in vacanza. Continuate a seguirci sulla APP dove potete acquistare i numeri del magazine italiano e quello in lingua inglese D&D INTERNATIONAL.

Buone vacanze danzanti e distanziate a tutti!

>