decathlon
decathlon

Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

News

"Progetto Händel", la musica barocca incontra il Corpo di ballo della Scala

progetto_haendel_svetlana_zakharova_e_roberto_bolle_3.jpg

MILANO Terza creazione per il Corpo di ballo della Sala su musica da camera – dopo Cello Suites e Il giardino degli amantiProgetto Händel, in cartellone dal 20 maggio all’1 giugno, si prefigura raffinata occasione per un ritrovato connubio tra danza e musica. In questa creazione a firma dell’ex-direttore della compagnia Mauro Bigonzetti, timbri e voci di ogni strumento si riverberano nei corpi dei danzatori.

“Tutto nasce dalla mia passione per la musica antica, barocca - spiega Bigonzetti -. Ho già composto diversi lavori su Händel (InCanto e Come un respiro per Aterballetto; Festa barocca per l’Alvin Ailey American Dance Theater, ndr), ma anche Purcell, Bach e Vivaldi hanno accompagnato molte mie creazioni. Tra questi autori Händel è indubbiamente il mio preferito. Ho scelto un numero ristretto di ballerini e per la prima volta ho l’occasione di creare per l’étoile Svetlana Zakharova. Insieme a lei c’è Roberto Bolle, con cui si è creato un grande feeling dopo Cenerentola”.

Partendo dalle Suites di Händel, con un respiro che si amplia poi attraverso altre sue composizioni cameristiche Bigonzetti costruisce un lavoro diviso in due parti: la prima più intimista e in bianco e nero; la seconda ricca di cromatismi, un’esplosione di colori. I costumi sono di Helena de Medeiros, il disegno luci del fedele collaboratore Carlo Cerri.

“Händel - prosegue Bigonzetti - è teatro allo stato puro, con la sua musica apre immagini, apre porte…anche quando non scrive per il teatro è visionario, descrittivo, narrativo anche quando non narra, ricerca il senso dello spettacolo”.

"Per me - dichiara l'étoile Svetlana Zakharova - la coreografia e lo stile di Mauro sono del tutto nuovi, ma nulla va contro la mia fisicità nella sua danza. Bigonzetti è un coreografo che sa estrarre le peculiarità di ogni danzatore e ne rispecchia il mondo interiore nel movimento. Sono molto felice di avere questa occasione di lavorare con lui, molti dei miei colleghi ballano i suoi pezzi".

Roberto Bolle, invece, conosce bene il lavoro di Bigonzetti avendo interpreatato in Scala la sua Cenerentola, ma anche danzando in tv, al festival di Sanremo, una sua coreografia su musica dei Queen. "Io e Mauro - racconta Bolle -ci siamo trovati benissimo a lavorare insieme. In questo nuovo titolo non c'è narrazione, e il ballerino ha più libeatà nella creazione con il coreografo. Una condizione eccezionale per esprimersi...con Svetlana è la prima volta che facciamo insieme un balletto così contemporaneo...Bellissima esperienza".

Alla coppia Zakharova-Bolle (in scena il 20,21 23, 24 maggio) si alterneranno Nicoletta Manni e Gabriele Corrado (nelle recite del 23 pomeriggio, 25, 26, 30 maggio e 1 giugno). Ad eseguire i brani händeliani nella prima parte del balletto James Vaughan (Pianoforte) e nella seconda Francesco De Angelis (Violino), Fabien Thouand (Oboe), Andrea Manco (Flauto) Massimo Polidori, in alternanza con Sandro Laffranchini (Violoncello) e James Vaughan (Clavicembalo).

 

18/05/2017

Maria Luisa Buzzi

Stampa l'articolo Torna indietro

News

Cecilia Bengolea e François Chaignaud per la prima volta in Italia

A Bolzano Danza in collaborazione con Francia in Scena il Dub e le scarpe da punta si incontrano

vlovajobpru_dublove_chaignaudandbengoleato.jpg

BOLZANO Coppia ‘maudit’ del panorama della danza francese ed europea, Cecilia Bengolea e François Chaignaud, approdano in esclusiva nazionale a Bolzano Danza in collaborazione con Francia in Scena, venerdì 21 luglio con Dub Love, spettacolo che unisce il dub giamaicano con le scarpette da punta.

Continua a leggere... 

>

News

A Bassano un Evento da non perdere

La Rambert Dance Company ripropone gli Events di Merce Cunningham

rambert_miguel_altunaga_photo_by_tony_nandi_512x512.jpg

BASSANO DEL GRAPPA. A Opera Estate molta danza come sempre, e un Evento davvero prestigioso. Che celebra il genio di Merce Cunningham

Continua a leggere

>

News

Il Nijinsky Gala omaggia la Russia

Il celebre evento chiude domani la stagione dell'Hamburg Ballett

1752_3_nijinsky_gala.jpg

AMBURGO. Dedicato alla Russia domani va in scena il Nijinsky Gala 2017, evento attesissimo che chiude con una grande festa della danza internazionale la stagione dell'Hamburg Ballet. Tra gli ospiti internazionali Alessandra Ferri in Onegin.

Continua a leggere...

>

News

Richard Siegal per la prima volta in Italia

Con lui si alza il sipario della 33^ edizione di Bolzano Danza

rd_170510_richardsiegal_bod_4255.jpg

BOLZANO Definito il più innovativo dancemaker della sua generazione, Richard Siegal, già collaboratore di Forsythe, creatore di The Bakery e di Ballet of Difference, approda per la prima volta in Italia e inaugura Bolzano Danza il 17 luglio al Teatro Comunale.

Continua a leggere...

>