decathlon
decathlon

Danza&Danza Web

Danza&Danza Web

News

Rifare Romeo e Giulietta. Se ne discute a Bologna

nell'ambito degli appuntamenti del Centro la Soffitta. Ospite la compagnia Zappalà Danza

romeogiulietta_phserenanicoletti.jpg

BOLOGNA. Domani 4 e mercoledì 5 aprile, La Soffitta- Centro Teatro del Dipartimento delle Arti dell'Università di Bologna propone “Fare e rifare la danza”, un progetto a cura di Elena Cervellati, che quest'anno si concentra sull’attività della Compagnia Zappalà Danza, sia con la presentazione dello spettacolo Romeo e Giulietta 1.1. La sfocatura dei corpi”(martedì 4 aprile, ore 21), che con la giornata di studio “Romei e Giuliette. Declinazioni del rifare in danza”(mercoledì 5 aprile, ore 10-13).

Lo spettacolo riprende e sviluppa la sezione dedicata alla Danza de La Soffitta, già nel 2014 e nel 2016 concentrata sulle pratiche di “rifacimento”: Romeo e Giulietta 1.1. La Sfocatura dei Corpi  è in effetti una speciale declinazione del rifare la danza, poiché propone un titolo quasi ma non del tutto identico a quello proposto nel 2006 dalla medesima compagnia, “Sfocatura dei corpi”, andando così ad attuare consapevolmente un'operazione che si colloca tra ripresa di una creazione appartenente al proprio repertorio e reinvenzione della stessa creazione; tanto più che si tratta anche – come d'altra parte nel caso del lavoro di dieci anni fa – di una reinvenzione rispetto alla lunga tradizione ballettistica legata a questo titolo, ora decisamente ripensato nei contenuti e nelle forme.

A partire dalle 20, sarà possibile arricchire la serata assistendo alla proiezione di estratti video di alcune versioni di “Romeo e Giulietta”, in un montaggio a cura di Stefano Orro, che include le interpretazioni da Maurice Béjart a Birgit Cullberg, da Angelin Preljocaj a Mauro Bigonzetti, da Sasha Waltz a Mark Morris.

Mercoledì 5 aprile, dalle 10 alle 13, si svolgerà la giornata di studio “Romei e Giuliette. Declinazioni del rifare in danza”,dove sono previsti gli interventi di Elena Cervellati, Aline Nari, Cristina Righi, Stefano Tomassini, Michele Trimarchi e dello stesso Roberto Zappalà.

foto Serena Nicoletti

 

03/04/2017

D&D

Stampa l'articolo Torna indietro

News

Largo ai giovani: la Cenerentola dell'Accademia approda alla Scala

Allievi della Scuola di Ballo e dell'Orchestra dell'Accademia Scaligera per la prima volta insieme

cenerentola_foto_di_alessia_santambrogio.jpg

MILANO. Solo per una data, domani pomeriggio, il Teatro alla Scala si popola di giovani artisti, musicisti, maestranze di tutta la macchineria teatrale per uno spettacolo che celebra l'Accademia.

Continua a leggere

>

News

"Bolshoi Babylon" gli scandali del Balletto più famoso al mondo

Al cinema solo il 2 e 3 maggio

mv5bmtgynjc2otcyn15bml5banbnxkftztgwmzuxnda1nze_._v1_uy268_cr4_0_182_268_al_.jpg

Sarà nel cinema italiani, finalmente, il 2 maggio distribuito da Nexo Digital il film-documentario Bolshoi Babylon, candidato anche agli Emmy Award nella categoria “Best documentary”. Un tuffo nell’universo della più celebre compagnia di balletto al mondo che oscilla tra esigenze smisurate e regolamenti di conti. Sulla App Danzadove omaggi per gli utenti

Continua a leggere...

>

Intervista

Philippe Kratz vi racconto il mio Phoenix

Al Ponchielli di Cremona il 19 aprile

kratz_words_and_space_ph._nadir_bonazzi_9_.jpg

CREMONA Debutta il 19 aprile al Ponchielli nell'ambito della rassegna La Danza il nuovo lavoro di Philippe Kratz per Aterballetto intitolato Phoenix. Abbiamo chiesto all'autore di raccontarci come è nata questa creazione.

Continua a leggere...

>