Etichetta

News

Declinazioni dello stile Clug con il Balletto Nazionale Croato

Al Verdi di Trieste dal 22 al 27 aprile

sasa2164.jpg

TRIESTE  Fa capolino nell’ambito della Stagione Lirica e di Balletto della Fondazione Teatro Verdi di Trieste il Balletto del Teatro Nazionale Croato (Zagabria) con tre titoli a firma di Edward Clug tra cui spunta la sua singolare lettura della Sagra della primavera.

Dal 22 al 27 aprile  2014 va in scena una “serata Clug” che annovera le sue coreografie Sixépigraphes antiques, En blanc et noir entrambe su musiche di Debussy e la sua versione del Sacre du printemps di Stravinskij.

 Continua a leggere...

 

>

News

Matteo Levaggi e Corpicrudi a MilanOltre

001_levaggi_corpicrudi_tdoak_foto_di_chiara_rainer_1_.jpg

MILANO - Il Festival MilanOltre anticipa il cartellone autunnale (27 settembre/12 ottobre) regalando una giornata dedicata alla danza.

Il 14 aprile si comincia alle 11.30 all’Università degli Studi di Milano (Aula Magna ore 11.30) con un incontro pubblico di Roberto Bolle.

La giornata prosegue all’Elfo Puccini con la nuova creazione di Matteo Levaggi e del duo di artisti visivi Corpicrudi, Preludio per una Sinfonia in Nero offerta al pubblico milanese in doppia replica (ore 19.30 e 20.45) e ad ingresso gratuito.

Continua a leggere...

>

News

The Black Saint and The Sinner Lady: jazz e danza

Al Melotti di Rovereto il 16

600the_black_saint_and_the_sinner_lady_fonte_tgcom24.jpg

ROVERETO Forse pochi amanti della danza sanno che Charles Mingus, figura illustre del jazz moderno e contemporaneo, compositore e contrabbassista, ha scritto un’opera per balletto e orchestra dal titolo The Black Saint and The Sinner Lady, forse uno dei suoi lavori più significativi e ambiziosi, definito da lui stesso “il suo più bello”.

Mingus concepì l’opera come un’ampia composizione, formata da più motivi tematici, ritmici e timbrici, innestandovi suggestioni provenienti da altre culture, come il flamenco. La compose nel 1963 ma non ebbe mai una presentazione dal vivo (un’incisione musicale sì).

Ora l’opera va finalmente in scena nella sua versione integrale e secondo le intenzioni dell’autore grazie alla coproduzione di Itinerari Jazz di Trento e Rovereto, Lydian Sound Orchestra (diretta da Riccardo Brazzale) e della Compagnia Abbondanza/Bertoni che ne ha curato la parte danzata. In esclusiva italiana all’Auditorium Melotti, mercoledì 16 aprile.

 

>

News

Alla Scala torna il balletto più amato: “Il lago dei cigni”

con i guest Zakharova, Halberg, Semionova

1_zakharova_hallberg_swan_lake_sept_2013_c_damir_ysupov_bolshoi_theatre_2_.jpg

MILANO - Torna alla Scala il balletto più amato: “Il lago dei cigni”. Dodici repliche dal 15 aprile all’11 maggio per riscoprire la versione del balletto che ne diede Nureyev e che dal 1990 è in repertorio della compagnia milanese. Nureyev, come è noto, tenne per sé il ruolo chiave, equivoco, speculare, di Wolfgang/Rothbart. Ma il protagonista assoluto della ‘sua’ versione è Siegfried, un principe romantico, dall’animo malinconico e contemplativo. Sarà David Halberg, principal dell’American Ballet Theatre e, primo americano nella storia, Primo ballerino del Teatro Bol’šoj a danzare (il suo è un debutto assoluto in Scala) questo ruolo in coppia con l’étoile Svetlana Zakharova (recite del 15,17,19 aprile). Da non perdere.

Continua a leggere...

>

Pro e contro

Un ricordo di Karl Musil

k._musil.jpg
 Ogni qualvolta viene a mancare qualcuno che si è distinto per la sua attività in uno specifico settore, in questo caso artistico e culturale, ci si interroga sul valore della memoria che anche a breve distanza merita un’opportuna disamina dettata dalla facoltà di richiamare alcune esperienze al momento opportuno da parte di collaboratori professionali, amici e conoscenti. Questo vorremmo per Karl Musil, scomparso il 14 ottobre 2013 dopo lunga malattia e indimenticato primo ballerino dell’Opera di Vienna.

Continua a leggere...
>

News

CIAO DOMENICO, AMICO E GENTILUOMO

Domenico Rigotti, firma storica di D&D ci ha lasciato

>

News

Bolle testimonial del nuovo spot per Eni

"Ripensare l'energia"

c_4_articolo_2037525_imagegallery_imagegalleryitem_18_image.jpg

MILANO - Sarà il nuovo volto, pardon il nuovo corpo, della campagna pubblicitaria di Eni, Roberto Bolle da oggi su tutti i media: tv, stampa, affissione, cinema e web.

Si intitola Rethink Energy, la campagna che prevede due spot, da 30’ e 60’, in cui la nostra étoile, simbolo di cultura e impegno sociale nel mondo, si libra nello spazio mostrando il suo corpo nel momento in cui il muscolo porta l’energia nel movimento. A girare gli spot la mano d’artista di Fabrizio Ferri (che con Bolle ha già lavorato per la realizzazione di corti) a cui si aggiunge la voce narrante, da Oscar, di Tony Servillo che chiude lo spot con il claim: “Diamo all’energia un’energia nuova”.

Continua a leggere...

 

>

News

Il ritorno del Victor Ullate Ballet a Milano

Al Teatro Manzoni dal 9 al 13 aprile

immagine6.jpg

MILANO – L’atteso ritorno a Milano del Victor Ullate Ballet –Comunidad de Madrid si sta avvicinado. Dal 9 all’13 aprile al Teatro Manzoni per la rassegna “Il Movimento”,  la compangia del maestro spagnolo porta in scena quattro coreografie, tra pezzi storici e novità, tra cui il recente "Bolero" sulla celeberrima partitura di Ravel.

Continua a leggere...

 

 

>